ZTE Axon 7: annunciata una versione potenziata dalle superbe specifiche

A distanza di qualche mese dalla presentazione ufficiale del tanto discusso e al tempo stesso amato ZTE Axon 7, top di gamma mostrato sul territorio europeo all’evento IFA 2016 di Berlino tenutosi lo scorso settembre, la compagnia di origini cinesi nel corso delle ultime ore, ha ufficialmente presentato per il momento solo ed esclusivamente in America, una versione più performante del proprio dispositivo di punta.

Entrando nel succo del discorso, le diversità con lo smartphone già presente in commercio sono molto poche anche se vanno ad incidere e non poco sul prezzo. Per chi eventualmente non ne fosse a conoscenza, la versione presente in commercio di ZTE Axon 7 vanta un pannello touchscreen con risoluzione QHD da 5.5 pollici, CPU Qualcomm Snapdragon 820 con RAM di 4GB e archiviazione di 64GB, ad un costo, sul territorio americano, di circa 400 dollari, 360 euro al cambio attuale.

ZTE Axon 7

La nuova variante di Axon 7 offre un incremento nella memoria niente male, con la bellezza di 6GB di memoria RAM e 128GB di archiviazione, e va inoltre ad aggiungere anche la funzione Touch Force sullo schermo, che è dunque sensibile al tocco.

Tutto il resto dei componenti interni del nuovo Axon 7 di ZTE non subiscono variazioni:

  • Fotocamera posteriore con sensore da ben 20 megapixel
  • Fotocamera anteriore da 8 megapixel per scatti senza precedenti
  • Processore Qualcomm Snapdragon 820
  • Piattaforma operativa Android Marshmallow 6.0.1 con interfaccia proprietaria MiFavor.

Cambia pesantemente il costo che sale a 500 dollari, circa 452 euro. Per ora non abbiamo nessuna informazione per quanto riguarda il debutto della nuova versione Axon 7 al di fuori del territorio americano. Appena avremo notizie a riguardo le riporteremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *