Android Lento: come risolvere i problemi

Avete un cellulare Android Lento, che peggiora di giorno in giorno le proprie prestazioni? Vorreste riavere un telefono attivo e capace di stare dietro ai vostri ritmi? Ecco una guida che fa al caso vostro e che vi consentirà di velocizzare il vostro telefono senza troppi passaggi e senza l’aggiunta di altre applicazioni.

Infatti, installare ulteriori app non farebbe che peggiorare la situazione del vostro telefono.

Android Lento

Vediamo come iniziare dall’aspetto del vostro cellulare.

Lo schermo del telefono, infatti, può essere personalizzato a proprio piacimento, ma questo determina un rallentamento del cellulare. Allora, la soluzione può essere quella di ridurre il numero di widget presenti sulla schermata principale.

Un altro elemento può essere sicuramente il browser.

Android Lento a causa del browser

Il browser, infatti, può essere la causa del rallentamento del telefono. E’ quindi necessario scegliere un’app che non consumi tanta memoria RAM nel suo utilizzo, come Opera Max oppure Chrome.

Ma la causa di un telefono lento può anche essere la presenza di troppe app in secondo piano.

Cercate sempre di controllare che le vostre applicazioni non si aggiornino di continuo in secondo piano. Mantenete solo quelle essenziali, mentre per le altre limitatevi a controllare gli aggiornamenti alla loro apertura.

Un esempio è Facebook, per il quale potete impostare l’aggiornamento manuale ed evitare che lavori continuamente in background.

Così potrete iniziare a risolvere il problema di un Android Lento e riavere delle buone prestazioni da parte del vostro telefono.

Miglior Prezzo sul Web: 599,99 euro da Amazon
 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *