Come Usare NFC Android e a cosa serve

Forse avrete già sentito parlare delle tecniche per Usare NFC Android. Ma che cosa indica questa misteriosa sigla, e a cosa serve questo sistema di connessione tra differenti dispositivi? Nella nostra guida troverete tutte le risposte alle vostre domande e potrete certamente avere le idee molto più chiare a riguardo.

 

Come prima cosa è bene chiarire che cosa sia l’NFC. La sigla significa Near Field Communication, quindi una comunicazione a breve distanza.

Usare NFC Android

 

E’, quindi, una modalità grazie alla quale è possibile per il telefono interagire con altri dispositivi che si trovino vicini ad esso.

Tale connessione esula dal Wi-Fi e dal 3G perché ha anche funzioni e scopi differenti.

Per sapere se il vostro telefono abbia questa funzionalità sarà necessario andare nelle Impostazioni poi su Altro oppure nelle impostazioni relative alle reti ed alle connessioni. Qui potrete vedere se siano presenti le opzioni relative all’NFC.

 

Usare NFC Android in modo consapevole

L’NFC su Android funziona attraverso l’utilizzo di onde radio e attraverso, quindi, una connessione standard senza fili.

Sarà possibile, per il vostro telefono, connettersi, ad esempio, ad altri cellulari e comunicare con essi.

Ma quali sono le operazioni che si possono svolgere con questo sistema?

  • Ci si può connettere con i così detti Tags, che sono piccoli dispositivi che consentono operazioni diverse, come l’accensione del Wi-Fi o l’attivazione di altri dispositivi;
  • Si possono effettuare pagamenti;
  • E’ possibile anche scambiare file ed altre informazioni;

Poter Usare NFC Android diventa, quindi, un modo per semplificare molte operazioni.

Miglior Prezzo sul Web: 599,99 euro da Amazon
 

 

1 commento

RSS Feed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *