LG G6 e LG G2 sono lo stesso smartphone: ecco perché

Come ormai sappiamo da diversi giorni a questa parte, il debutto del tanto atteso nuovo top di gamma LG G6 è previsto alla fiera di Barcellona MWC 2017 e, prendendo in considerazione le parole divulgate dalla compagnia coreana, vanterò uno schermo Full Vision. 

Tuttavia, nonostante l’azienda coreana non ha voluto specificare che cosa intende con tale aggettivo, è facile intuire che il tutto possa essere legato alla quasi totale assenza di cornici attorno al pannello touchscreen. Ovviamente, essendo davanti a sole indiscrezioni, vi invitiamo a prendere il tutto con la giusta cautela.

LG G6

L’ultimissimo scatto leaked trapelato su Internet fornisce una visione perfetta di tale caratteristica. Come potete facilmente visualizzare, sia sopra che giù le grandezze delle cornici sono ridottissime. Non sappiamo se dipenda dall’angolazione ma le cornici di giù sembrano essere un po’ più marchiate di quelle superiori, dove tra l’altro troviamo il sensore di luminosità, prossimità, capsula auricolare e fotocamera anteriore.

Che aggiungere, chi ama LG sicuramente sa che non è la primissima volta che l’azienda coreana riduce al minimo le grandezze delle cornici di un telefono. Soprattutto, questo scatto che immortala LG G6 ricorda molto da vicino un ottimo smartphone come il G2, primo terminale di successo della compagnia che può vantare uno schermo che prende più del 78% della superficie superiore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *