Problemi del OnePlus 3T e possibili soluzioni

Il OnePlus 3T: uno splendido cellulare che nonostante gli ultimi problemi avuti con lo scandalo del Benchmark, continua a dare soddisfazioni a tutti gli utenti che ne acquistano uno… almeno finché non vanno incontro ad uno di questi problemi. Vediamo come fare per risolverli del tutto:

I servizi e le Apps di Google non funzionano! Oltre alle solite pratiche per cercare di resettare le Apps, potete provare ad eliminare l’App (anche se parzialmente) Google+. Potete fare ciò andando nelle impostazioni, quindi in Gestione Applicazioni (o Apps) ed eliminando parte del programma scegliendo “Disinstalla aggiornamenti”. Potete fare lo stesso anche con i servizi Google finché il problema non sarà stato eliminato. Riprovate dopo a riaggiornare il tutto e vedere se il problema persiste.

L’accelerometro non funziona! E questo inteso per il fatto che l’accelerometro punta sempre ad una direzione sbagliata. Potete ricalibrare il sensore usando GPS Status & Toolbox visto che questo basa il tutto sul movimento dell’accelerometro.  Se non vi va di vedere se l’accelerometro funziona “storto” scaricando un App, potete sempre usare la funzione nascosta del OnePlus digitando *#808# fingendo una chiamata.

Lo schermo non rotea come deve! A volte è bloccato in una direzione e proprio non ne vuole sapere di girarsi, anche se è attivata la rotazione automatica. Potete provare a riavviare il cellulare oppure a scaricare Rotation Control per impostare un sistema di rotazione che non fa parte del sistema operativo.

oneplus-3t-1024x508

 

E ricordatevi le solite soluzioni per ogni tipico problema Androidiano:

  • Potete sempre riavviare in modalità provvisoria (o Sicura, chiamata anche Safe mode) per controllare se uno dei problemi è sempre presente, nel caso può essere colpa d’un App che avete installato o che ora è andato in errore
  • Potete usare Greenify per limitare l’attività dei programmi e quindi la possibilità di errori
  • Un pulizia dello Cache o Dati può anche risultare come una discreta soluzione a molti dei problemi presentati da qualsiasi Smartphone Android
  • Provate sempre a disattivare e riattivare la funzione che sta dando problemi (Ad esempio Wifi o Bluetooth)
  • E se tutto questo fallisce, c’è sempre il reset di fabbrica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *