Protezione Android da Malware: gli strumenti

Vorreste avere la certezza di aver applicato il più possibile la Protezione Android da Malware? Siete preoccupati perché i virus sono all’ordine del giorno e non vorreste infettare il vostro dispositivo? Ecco come fare per stare tranquilli e non avere più il timore di rovinare il vostro celluare a causa dei programmi dannosi.

 

Come prima cosa è necessario evitare che vengano installate applicazioni sconosciute.

Protezione Android da Malware

I cellulari e gli altri dispositivi Android hanno questa opzione attivata, in modo che la fonte delle app sia principalmente Google Play. A volte, però, è necessario disattivarla per poter, ad esempio, utilizzare lo store di Amazon.

In questi casi, il consiglio migliore è sempre quello di utilizzare una certa prudenza, evitando di scaricare app sospette, soprattutto da semplici pagine internet.

 

Protezione Android da Malware grazie allo scanner per i virus

All’interno del Google Play Store, a partire dalla versione di Android 4.2 è presente uno scanner dedicato ai virus che si applica in modo automatico. Qualora, infatti, l’app risulti sospetta, questa non verrà né scaricata né tantomeno installata.

Questo scanner funziona principalmente per proteggere gli utenti da alcuni virus, come quelli più recenti e riconosciuti, ma negli altri casi, com’è stato specificato nella parte precedente della guida, si richiede anche agli utenti di essere prudenti.

In questo modo sarà possibile garantire una Protezione Android da Malware in ogni caso.

Miglior Prezzo sul Web: 542,80 euro da Amazon
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *