Galaxy A3 2016 e OnePlus 2 si aggiornano con importanti novità

In questo periodo le aziende si stanno dando molto da fare per aggiornare i propri dispositivi, sopratutto da quando Google ha rilasciato le ultime patch di sicurezza di questo mese di ottobre. Da qualche ora proprio per rimanere in tema si stanno aggiornando sia il buon Galaxy A3 2016 di casa Samsung con le ultime patch a bordo e il OnePlus 2.

Il dispositivo di Samsung aggiornandosi va a correggere ben 215 vulnerabilità reali o potenziali di Android, a cui Samsung ne ha aggiunte ulteriori 6 inerenti alla sua interfaccia UI. OnePlus 2, invece, con il debutto della OxygenOS 3.6.1 arriva anche un fix ad un problema di sicurezza con il protocollo WiFi WPA 2, oltre ad aggiungere migliorie significative alla stabilità del sistema e generici bug fix.

In conclusione, questo dimostra come Samsung e OnePlus siano entrambe ancora attente a rilasciare update importanti per dispositivi non proprio recenti, il che ai tempi d’oggi non è poco e dimostra serietà verso i consumatori che tra le mani non possono permettersi un device di ultima generazione dal prezzo elevato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *