LG G3, LG G4, LG G4 Stylus e LG Stylo abbandonati ufficialmente! Ecco perché

0 2

Stando ad indiscrezioni emerse in rete nel corso delle ultime ore la casa produttrice LG inaspettatamente avrebbe deciso di rimuovere dalla lista dei propri smartphone destinati a ricevere i consueti update mensili di sicurezza quattro dispositivi, alcuni dei quali fino ad oggi hanno riscontrato un ottimo successo in termini di vendite: parliamo di LG G3, G4, G4 Stylus e LG Stylo.

Per coloro che si ritrovano tra le mani uno dei seguenti device appena riportati, pertanto, è finito una volta per tutte il supporto ufficiale con gli aggiornamenti con le patch di sicurezza rilasciate dal colosso coreano con cadenza mensile.

LG

La compagnia coreana proseguirà a rilasciare update di sicurezza anche ad alcuni dispositivi che sono un po’ più recenti di quelli fino ad adesso elencati. Quelli confermati dallo stesso produttore sono questi:
la serie G (G5 e G6), la serie V (V10, V20 e V30), la serie Q (Q6 e Q8) e la serie X (X300, X400, X500 e X cam).

Logicamente va evidenziato che non tutti gli smartphone avranno modo di ricevere mensilmente l’aggiornamento con all’interno le ultime patch di sicurezza rilasciate da Google, in quanto la stessa azienda rammenta che tutto ciò dipende moltissimo dalle aree territoriali e dai gestori – ci saranno device che riceveranno update anche ogni tre mesi o irregolarmente -.

Cosa ne pensate di questa decisione di LG di non aggiornare più con le ultime patch di sicurezza il G3, LG G4, LG G4 Stylus e LG Stylo? A voi la parola.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.