Come recuperare dati su iPhone X

Come ben saprete ai tempi d’oggi su praticamente qualunque smartphone esistente si conservano dati molto importanti. Ma come bisogna agire se il proprio telefono improvvisamente si rompe e non potete più farci accesso? Nel tutorial odierno a gran richiesta abbiamo deciso di prendere in esame il nuovo iPhone X proponendovi tutti i passaggi che bisogna seguire per recuperare tutti i dati presenti nella memoria.

iPhone X

Se quindi non avete fatto mai nessun tipo di backup del vostro iPhone e volete recuperare i dati, il tutto per fortuna è possibile grazie ad un apposito programma. Procedete in questa maniera:

  • Prima di tutto sedetevi davanti al vostro PC portatile o notebook che sia;
  • Effettuate il download del popolarissimo programma DrFone;
    download-win                          download-mac
  • A questo punto installate il software sul vostro PC e installatelo;
  • Collegate ora il vostro iPhone X al computer e dalla schermata iniziale del programma cliccate sul primo riquadro “RECUPERO”;

  • Ora il software vi mostrerà differenti opzioni di recupero. Selezionate la seguente dicitura: “Recover from iOS Device”.

  • Aspettate che il programma cerchi di recuperare i vostri file. Recupererà se ci riuscirà anche quelli eliminati di recente dal dispositivo;
  • Una volta che l’analisi si è conclusa verranno elencati subito tutti quanti i file che sono stati recuperati dalla memoria del vostro iPhone X;
  • Infine potete procedere al salvataggio di tutti i file che ha trovato il software sul vostro computer o eventualmente passarli su un altro iPhone.

In conclusione, va sottolineato che l’intera procedura da noi riportata purtroppo per il momento non riesce a garantire il recupero di tutti quanti i file. Per questo il nostro consiglio è sempre quello di effettuare un bel backup dei vostri dati. Per qualunque genere di problema scriveteci sotto nel box dei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *