Quali cellulari avranno Android P

0 82

Android 8 (Oreo) deve ancora piazzarsi del tutto sul mercato, tanto che Google ha deciso di tagliare via Nougat per tutti i nuovi cellulari in arrivo. Anche perché bisogna già far spazio per il nuovo Android in arrivo. Android 9 (al momento chiamato solo P) è ora in Beta, e sono in previsione molti piani per quel che riguarda la distribuzione e lo sviluppo di questo sistema operativo.

Quali sono i cellulari che riceveranno Android P ora o per il futuro?

Honor…questa casa connessa alla Huawei produce cellulari a costi contenuti ed anche piuttosto potenti. Riuscirà ad ottenere l’ultima versione di Android? Al momento non ci sono particolari conferme, tuttavia la casa è ben conosciuta per offrire sempre l’ultima versione del sistema operativo. Per l’Honor View 10 e l’Honor 9 qualcosa sarà sicuramente in arrivo.

LG…anche da questa casa non c’è nessuna conferma, ma è molto probabile che per i particolari modelli G6 e V30 vedremo un upgrade ad Android P.

HTC…cercando d’ottenere il consenso di sempre più utenti, l’HTC ha confermato l’arrivo di Android P per i modelli U11 e U11 Life.

Huawei…non ci sono particolari conferme dalla famosa casa cinese. Ma c’è da dire che ci sono un sacco di Smartphone compatibili sul mercato che possono essere aggiornati ad Android P. Vista la particolare cura che ha la casa per i modelli di punta, forse possiamo vedere quest’aggiornamento anche in prodotti usciti da un po’. Stiamo perciò parlando della serie Mate 10, P10 e P20.

Nokia…l’HMD in questo campo sta cercando sempre l’ultima novità e qualsiasi cosa per far breccia nel mercato. Come tale, ha già confermato che tutti gli ultimi modelli usciti riceveranno in futuro un aggiornamento ad Android P. Questo include il Nokia 3,5,6,8 e 8 Sirocco. In particolare per il 7 Plus è disponibile anche il beta.

Motorola…anche la grande Motorola è pronta a saltare sul carrozzone degli aggiornamenti, in particolare ha confermato che i modelli G6, G6 Plus e Play riceveranno Android P. Per il modello Z2 Play e Force è probabile che riceveranno questo upgrade, visto che non sono ancora completamente fuori da questo mercato.

OnePlus…così come tutte le case un po’ all’esterno del mercato principale, OnePlus sarà probabilmente decisa ad ottenere Android P sul suo modello 5 e 5T. Per il modello OnePlus 6 – ancora da annunciare ma ormai confermato per errore – è disponibile il beta.

Samsung…la casa più grande che prende cura d’una vasta gamma di cellulari Android non ha confermato nulla, ma è probabile che vedremo un aggiornamento ad Android P per il Galaxy S9, S8, A3 e A5. Questo include anche le versioni Plus. Lo stesso si può dire tranquillamente per il Note 8.

Sony…niente di particolarmente confermato, ma è probabile che vedremo Android P sul modello XZ Premium, XZs e XZ2 Compact. Sul modello XZ2 è disponibile la beta.

Xiaomi…un’altra casa cinese che al momento deve ancora sfondare sul mercato italiano, ma continua a scavare accuratamente in cerca d’una nicchia. I modelli Mi 6, Mi MIX 2 e Mi 6X riceveranno probabilmente il loro aggiornamento ad Android P seppure non è ancora confermato. Per il modello Mi MIX 2S è disponibile il beta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.