Come configurare ILIAD manualmente su Android

0 188

Il nuovo operatore Iliad è entrato di prepotenza nel mercato italiano proponendo una promozione allettante che ha attirato fin da subito tantissimi clienti. Tanti di questi da subito si sono fatti coraggio e hanno deciso di effettuare il passaggio al nuovo gestore ma si ritrovano ora a non poter usare il web. Niente panico, il problema è molto facile da risolvere: basta configurare l’APN Iliad, semplicemente impostando sul vostro telefono Android quello giusto per farlo funzionare.

Come configurare ILIAD su Android

Configurazione automatica Android

Per il sistema operativo di casa Google Iliad ha pensato in grande di progettare un’apposita applicazione che permette di configurare automaticamente l’APN. Vi basta effettuare il download dell’app e aprirla con la SIM Iliad inserita. La configurazione avverrà in maniera del tutto automatica.

Configurazione manuale Android: ecco i passaggi

Se per diverse ragioni non volete o potete effettuare il download dell’app descritta sopra, dovrete procedere alla configurazione manuale. Per raggiungere il menu’ di configurazione degli APN la strada cambia a seconda della versione del sistema operativo e della personalizzazione dell’azienda ma – in quasi tutti i dispositivi – il menu’ ha lo stesso nome.

Dovete trovare il sotto menu’ nomi punti di accesso o APN che dovrebbe essere presente in impostazioni – reti mobili. Una volta trovato e aperto il menu’ procedete alla creazione di un nuovo APN premendo il pulsante + o quello con i tre puntini in alto a destra e inserite i seguenti parametri che vedete qui sotto:

  • Nome: iliad
  • APN: iliad
  • Proxy MMS: http://mms.iliad.it
  • MCC: 222
  • MNC: 50
  • Tipo MVNO: GID
  • Valore MVNO: F003

Configurare ILIAD manualmente su Android è molto facile. Per dubbi o domande non mettetevi problemi e scriveteci.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.