Migliorare lo spazio di archiviazione su iPhone con iOS 11, la guida

0 25

Il sistema operativo iOS 11 di casa Apple ad oggi è stato molto apprezzato dagli utenti, una piattaforma pressoché perfetta che comunque non ha creato cosi tanti problemi. Come tutti i sistemi operativi presenti in circolazione anche iOS 11 presenta caratteristiche nascoste, che nonostante non siano state rivelate dal colosso californiano, vanno ovviamente ad ampliare e non poco l’esperienza utente.

Migliorare lo spazio di archiviazione su iPhone con iOS 11

Davvero tante le funzioni nascoste, una su tutte è quella di migliorare lo spazio di archiviazione su iPhone con iOS 11. Come si fa? Ora lo vedremo insieme.

Come migliorare lo spazio di archiviazione

iOS 11 ha introdotto anche dei nuovi modi per ottimizzare nel miglior modo lo spazio disponibile su iPhone. Questo nuovo metodo va oltre il nuovo formato per filmati e foto, che comunque si applicano solo alle nuove registrazioni o immagini. E’ possibile infatti riuscire a liberare memoria tramite il menu’ generali e spazio libero iPhone dove, oltre a poter procedere all’attivazione della sincronizzazione della libreria foto con iCloud, si può attivare la rimozione automatica di ogni applicazione non usata – i documenti e i dati si perderanno -, ma anche eliminare gli allegati con un peso consistente ricevute via iMessage.

Migliorare lo spazio di archiviazione su iPhone con iOS 11 non è per niente difficile. Una procedura veramente banale. Per problemi o domande lo staff di Mobileos è pronto ad ascoltarvi e aiutarvi. Contattateci senza problemi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.