Inviare messaggi multipli Whatsapp a liste di numeri non in rubrica

0 303

Whatsapp è stata una rivoluzione nel settore della messaggistica mobile. Basti pensare che ha praticamente preso il posto degli SMS nella comunicazione testuale tra le persone. E non solo. Sempre più aziende e attività commerciali adesso utilizzano Whatsapp come strumento di comunicazione diretta con i propri clienti per fornire assistenza e informare su nuove offerte e nuovi prodotti. Potrebbe quindi sostituire le classiche e costose campagne marketing SMS.

Per chi ha quindi liste di numeri di telefono (scritte su carta o su file su PC) sarebbe comodo poter inviare messaggi Whatsapp a tali liste senza dover creare gruppi o importare i numeri nella propria rubrica telefonica.

Un nuovo servizio, gratuito, che permette di inviare messaggi Whatsapp multipli (di massa) a più numeri è WHATSENDER.

Potete scaricare la versione gratuita del software dal sito ufficiale: Download WhatSender

COME FUNZIONA WHATSENDER

Il funzionamento è davvero semplice. Basterà importare i numeri telefonici (facendo attenzione sempre ad inserire il prefisso “39” dell’Italia) ed è consigliato inserire oltre al numero anche il nome della persona, questo è utile per poter inviare messaggi personalizzati (ne parliamo più avanti..). La versione gratuita permette l’import manuale dei numeri telefonici, mentre quella professionale consente anche l’import da file.

 

Poi si passa alla creazione del messaggio. Puoi scrivere il testo comodamente con la tastiera del tuo PC e puoi anche aggiungere una immagine cliccando sul pulsante di Allega File.

Uno dei vantaggi principali di questo software è che puoi inviare messaggi a più persone di tipo personalizzato, ad esempio  “CIAO [FULLNAME], TI INFORMIAMO CHE..”  dove la variabile [FULLNAME] prenderà il nome corrispondente a quel contatto!

 

Infine si clicca su SEND per avviare il processo di invio.

Una volta cliccato su SEND, si aprirà una finestra del browser in cui dovrai attivare il riconoscimento del tuo account whatsapp tramite QR code. Devi cioè aprire l’app whatsapp sul tuo telefono, andare in impostazioni> WhtsApp Web e cliccare sul pulsante “+” per avviare la fotocamera e avvicinarla al codice sul computer.

    

A questo punto, in automatico inizierà l’invio del messaggio ai contatti importati e al termine del quale si aprirà una finestra che conferma l’avvenuta operazione.

In conclusione possiamo dire che si tratta di uno strumento molto comodo perchè permette di operare direttamente dal PC e che rispetto a WhatsApp Web ha alcuni vantaggi come la possibilità di inviare messaggi a numeri che non si trovano in rubrica, la possibilità di inviare messaggi personalizzati, e altre funzionalità che potrete scoprire sul sito ufficiale.

Ovviamente trattandosi di uno strumento di invio massivo di messaggi consigliamo di non abusarne, perchè whatsapp potrebbe bannare quegli account che fanno palesemente spam.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.