Come recuperare video cancellati da iPhone con l’app Foto

0 27

Chissà quante volte vi sarà capitato per errore di eliminare un file di una certa importanza dal vostro iPhone. Nella guida di oggi vi spiegheremo nel dettaglio come recuperare video cancellati da iPhone con l’app Foto uno dei metodi più semplici che esistono qualora aveste eliminato per sbaglio un video importante del battesimo di vostro figlio di un evento prezioso dal melafonino.

Come recuperare video cancellati da iPhone con l’app Foto

Recuperare video cancellati da iPhone con l’app Foto in maniera semplice e veloce

Apple offre una soluzione per poter riavere indietro facilmente tutti quanti i file multimediali eliminati per errore sfruttando un’apposita funzionalità inclusa direttamente nell‘app Foto, preinstallata su tutti i dispositivi con a bordo il sistema operativo iOS.

Ecco come utilizzarla al meglio:

  • Innanzitutto aprite l’app Foto, poi successivamente cliccate sulla scheda Album che rimane nella barra posta in  basso e, dalla sezione Altri album, premete sulla dicitura Eliminati di recente;
  • Nella schermata che appare troverete tutti quanti i file multimediali che sono stati rimossi dal terminale che possono essere recuperati entro 40 giorni prima dall’eliminazione definitiva dalla memoria interna del telefono. Il numero dei giorni rimanenti prima della rimozione definitiva li trovate nella miniatura di ogni filmato o foto;
  • Una volta che avete trovato il video che volete recuperare, cliccateci su e premete successivamente la voce Recupera presente in basso a destra;
  • Tramite il piccolo menu’ che appare, optate per Recupera video per procedere con il ripristino;
  • Per accedere di nuovo al file che avete appena recuperato, basta tornare semplicemente indietro e cliccare sulla voce Vedi tutto che rimane nella sezione I miei Album di Album;
  • Fatto questo, non vi resta altro che cliccare su Tutte le foto per fare accesso ai file multimediali salvati sul vostro iPhone.

 La guida termina qui. Per qualsiasi problema lo staff di Mobileos è lieto di aiutarvi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.