Come risolvere il problema dei driver dell’iPhone su Windows 10

0 56

In questa nuova guida odierna vedremo insieme passo per passo come risolvere il problema dei driver dell’iPhone su Windows 10 seguendo una facile e veloce procedura che siamo certi non creerà alcun problema a nessuno di voi anche se di tecnologia avete poca esperienza.

Vediamo come risolvere il problema dei driver dell’iPhone su sistema Windows 10. Se un messaggio vi avverte che non è installato alcun driver per gestire il melafonino, proseguite nella lettura per scoprire come arginare il problema.

Come risolvere il problema dei driver dell'iPhone su Windows 10

Come riparare il driver dell’iPhone su Windows 10: tutti i passaggi

Il problema è dovuto sopratutto dal driver dell’iPhone che non viene riconosciuto correttamente su sistema operativo Windows 10, cosa stranissima e che raramente accade, ma per fortuna facilmente risolvibile.

  • Quello che dovete fare in primis è installare manualmente il driver dell’iPhone in vostro possesso. Per riuscirci basta digitare gestione periferiche nella barra di ricerca di Windows, o eventualmente in alternativa fare un tap con il pulsante destro del mouse sulla voce risorse del computer e di conseguenza scegliere dal menu’ proprietà Gestione periferiche’ ed infine ‘Hardware’, per aprire una finestra simile a questa:

Come risolvere il problema dei driver dell'iPhone su Windows 10

  • Direttamente dalla sezione dispositivi portabili tappate con il pulsante destro del mouse su Apple iPhone e successivamente tappate con il pulsante sinistro del mouse su Aggiorna driver – Update driver -. Eseguite l’update automaticamente e riavviate il PC.
    Infine, una volta riavviato con successo il computer, avviate iTunes e collegate il vostro iPhone che ora dovrebbe funzionare in maniera corretta.

La guida finisce qui lettori di Mobileos. Per qualsiasi problema non esitate a scriverci lasciando un messaggio qui sotto nell’apposito box dei commenti.

Partecipa alla discussione

avatar
  Notifiche  
Notifiche