Cosa agire se l’iPhone non aggiorna le app, la guida completa

0 19

Spesso e volentieri capita con il proprio iPhone di avere problemi di aggiornamento delle varie applicazioni installate. In caso un domani vi dovesse succedere in fase di download ecco cosa potreste fare per risolvere il problema.

Cosa agire se l’iPhone non aggiorna le app

Controllare la connessione internet

Prima di tutto consigliamo di verificare che la vostra connessione Internet funzioni regolarmente. In caso di vari malfunzionamenti della rete Internet sarà normale il blocco degli aggiornamenti che erano partiti prima che la linea inizia a funzionare male. Per controllare che la connessione Internet non abbia problemi vi basterà semplicemente provare a collegarvi ad un sito web qualsiasi aprendo il browser Safari o un altro o provare qualunque altra app che richiede una connessione Internet per funzionare correttamente.

Se la connessione funziona perfettamente allora agite in questo modo….

Se la connessione funziona allora potrete continuare con le soluzioni che vi permetteranno di aggiornare l’app:

Direttamente dalla schermata principale cercate l’app rispettiva che si è bloccata e tappateci sopra. A volte il download dell’update potrebbe essere andato in pausa e per riprendere il tutto basterà tappare solo sull’icona dell’app e il gioco è fatto. A seguire nella foto potrete vedere un esempio di app che sta scaricando un update:

Cosa agire se l’iPhone non aggiorna le app

Per forzare l’update e controllare anche ulteriori aggiornamenti potrete aprire il market di Apple e selezionare successivamente la schermata aggiornamenti cosi da riavviare tutti gli update o solo ed esclusivamente quelli della singola app che più vi interessa. In poche parole come potete constatare voi stesso dallo scatto presente sotto potrete prendere la decisione di aggiornare o stoppare l’update in base alle vostre esigenze:

Cosa agire se l’iPhone non aggiorna le app

Infine, come ultima spiaggia potete usare il tradizionale metodo spegni e riaccendi che ovviamente richiede più tempo. Spegnete e riaccendete il vostro iPhone cosi da essere certi al 100% di sbloccare qualche processo che si è bloccato in maniera anomala in precedenza.

Fine del tutorial lettori di Mobileos. Se avete qualche dubbio contattateci lasciando un messaggio nel box dei commenti presente qui sotto. Alla prossima.

Partecipa alla discussione

avatar
  Notifiche  
Notifiche