Spotify: arriva la funzione del timer, da oggi in poi si può stoppare la riproduzione in automatico

0 26

Spotify nel corso delle ultime ore si è ufficialmente aggiornato. Come anticipato dal titolo, è stata aggiunta la possibilità di stoppare la riproduzione dei brani tramite un apposito lasso di tempo. In pratica, su Spotify è arrivato il timer. Il suo funzionamento è semplicissimo: basta richiamare solo le opzioni riguardanti al brano con un tap sui tre punti verticali posti in alto a destra della schermata di riproduzione ed ecco comparire la nuova voce Timer pausa, che permette di selezionare dopo quanti minuti stoppare l’ascolto del brano.

Spotify

Per ora c’è ancora qualche punto da migliorare considerando che manca la possibilità di settare un valore a proprio piacimento. Detto ciò, una volta fatta la scelta, dentro le opzioni di riproduzione viene indicato il tempo che resta al blocco dell’ascolto della canzone; un altro clic su di esso permette invece di reimpostare il timer riportandolo a zero.

Cosa ne dite di questa nuova funzionalità che ha debuttato da poco su Spotify? A voi affidiamo i commenti.

Partecipa alla discussione

avatar
  Notifiche  
Notifiche