Galaxy S21 Ultra è mostruoso: GeekBench mostra la sua potenza

Nel nuovo anno in arrivo la gamma più attesa di smartphone è sicuramente quella rappresentata dai nuovi Galaxy S21. Salvo imprevisti, infatti, i nuovi flashgip dell’azienda coreana dovrebbero essere annunciati entro il 14 gennaio. Andiamo ad analizzare insieme le ultime indiscrezioni trapelate sul web.

Galaxy S21 Ultra

Samsung Galaxy S21 Ultra è mostruoso: a confermarlo è il popolare GeekBench

Più passano i giorni più il debutto del nuovo dispositivo di punta Galaxy S21 Ultra si avvicina. Quest’ultimo, stando a quanto rivelato di recente da GeekBench, sarà a tutti gli effetti un vero mostro di potenza grazie alla presenza della nuova CPU di ultima generazione Exynos 2100 pronta a conquistare il cuore degli utenti più esigenti.

Logicamente anche nel nuovo anno in arrivo Samsung lancerà tre versioni del suo top di gamma, ovvero:

  • Galaxy S21 modello base;
  • S21 Plus e S21 Ultra il modello più performante dei tre.

Dei Galaxy S21 che verranno commercializzati spiccheranno sia quelli dotati di processore Exynos che quelli di CPU Qualcomm.

Tornando a noi, S21 Ultra apparso su GeekBench vanta:

  • Sistema operativo Android 11 con tutte le sue funzionalità;
  • Sigla che identifica il telefono: SM-G998B;
  • Punteggio registrato in multi core pari a 3059 e single core 1006 punti.

Il nuovo processore Exynos 2100 esprime una potenza fuori dal normale facendo arrivare la velocità di clock a 2.21GHz, contro il recente bencharmark – non della variante Ultra – con a bordo il processore Snapdragon 888 che toccava 1,8 GHz.

Conclusioni

Analizzando i risultati finali la CPU dell’azienda coreana supera quella di Qualcomm anche se non di molto.

Che dire ancora, non rimane che attendere ulteriori info su altre specifiche tecniche del Galaxy S21 Ultra. A presto cari lettori di Mobileos.

Leggete anche: Samsung Galaxy S21: ufficiale il primo render stampa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.