Il Sony Xperia 10 II viene aggiornato ad Android 11

Il Sony Xperia 10 II, o Sony Xperia 10 “Mark” II come dovrebbe essere pronunciato, è approdato sul mercato nel febbraio dello scorso anno come nuova linea mediana per il produttore giapponese. Lo ha fatto con Android 10 che gli scorre nelle vene ma alla fine è stato il suo turno di fare il suo primo grande salto, e quando il mese di gennaio ha iniziato a tracciare il tratto finale, Sony ha annunciato l’arrivo di Android 11.

Insieme all’aggiornamento, previsto per la data in cui è finalmente arrivato, La patch di sicurezza di dicembre 2020 è in arrivo, in un aggiornare stabile, che raggiunge entrambi i telefoni contemporaneamente. Come sempre, l’aggiornamento sarà graduale, quindi la sua distribuzione arriverà gradualmente.

Android 11 per Sony Xperia 10 II

Xperia 10 Ii

Il Sony Xperia 10 II è arrivato per essere posto al centro del catalogo Sony con Android 10 precaricato, mesi prima che Android 11 iniziasse la sua distribuzione, prima sotto forma di beta e poi nella sua versione finale. Ora, dopo aver superato la barriera che separava il 2020 e il 2021, l’aggiornamento ad Android 11 è già in corso

Ottime notizie per i possessori di questo smartphone, soprattutto perché Sony mantiene la sua promessa.

L’aggiornamento pesa poco meno di 1 GB e arriva di pari passo con Android 11 e la patch di sicurezza di dicembre

L’aggiornamento arriva con una dimensione molto vicina a un giga, sotto il numero di versione 51.1.A.0.485. Insieme a questo aggiornamento arriva la patch di sicurezza del 1 dicembre, quindi vengono aggiornate sulle misure di sicurezza. L’azienda giapponese indica che il sistema di notifiche viene aggiornato incorporando i miglioramenti di Android 11, che evolve in termini di privacy e che sono incluse varie correzioni di bug (quest’ultima corrispondente alla patch di sicurezza di dicembre 2020).

Come sempre, puoi verificare se l’aggiornamento è arrivato dalle impostazioni di sistema, nella sezione aggiornamenti. L’OTA è progressiva, quindi se non ti ha ancora raggiunto, non ti resta che attendere qualche giorno affinché il lancio dell’aggiornamento termini e raggiunga tutti i telefoni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Maggiori info nella nostra privacy policy