Vertu è resuscitato in un cellulare di lusso con Android e WhatsApp preinstallati che non necessita di touch screen

Vertu ha chiuso i battenti quasi quattro stagioni fa. Quello che era uno dei più noti produttori di telefoni cellulari di lusso sul mercato ha finito per cedere alla pressione delle sue basse vendite e ha abbassato i ciechi. Il marchio che è nato sotto l’ombrello di Nokia poi ha cessato di esistere ma sembra che i loro progetti siano riluttanti a farlo.

Oro, tastiera fisica, Android e WhatsApp

Pietre preziose incrostate, cover in vera pelle e tutti i tipi di metalli preziosi per trasformare i telefoni Apple, Samsung e società in modelli unici e molte volte più costosi.

Caviar Origin, tuttavia, solleva concetti interessanti. Il primo è ripetere un’estetica che, come dicevamo prima, ricorda potentemente i telefoni prodotti da Vertu, inclusa la tastiera fisica dalle linee dritte e dure. Ed è proprio la presenza di questa tastiera ad essere correlata ad un’altra caratteristica di questo concetto che è Origin: monta Android ma può essere utilizzata con pulsanti fisici.

Non è noto se Origin of Caviar avrà o meno un touch screen, ma l’Android che contiene è stato modificato in modo che non sia necessario portarlo. L’azienda ha scelto Android (si dice) per il supporto alle applicazioni ed è che, sin dall’inizio, Caviar Origin arriva con WhatsApp preinstallato. Non potevano mancare i metalli di lusso e basta dare un’occhiata alla tastiera fisica per vedere che è ricoperta d’oro.

Questo Caviar Origin con sapore di lusso e Vertu arriverà nel quarto trimestre di questo 2021 e sembra che il suo prezzo partirà da 1.000 dollari. Non sappiamo se ci saranno modelli superiori basati sugli altri loro materiali di costruzione, poiché Caviar non li ha svelati, né sappiamo se sarà una produzione limitata o se Caviar vuole andare oltre. Per quello dovremo aspettare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.