Google Pixel 6 avrà cinque anni di aggiornamenti

Sembra che Google dà il massimo con il suo nuovo Pixel 6 per cercare di conquistare la fascia alta in Android, in cui l’azienda per la prima volta, oltre a controllare il software, controllerà anche l’hardware progettando il proprio processore. Potresti dire che il Pixel 6 sarebbe l'”iPhone Android”, soprattutto se questa nuova perdita è confermata.

L’ultima notizia è che quella che sono filtrate le specifiche finali di Pixel 6 e Pixel 6 Pro, insieme a dettagli molto importanti sul supporto di detti terminali.

Le specifiche finali del Pixel 6

Durante queste ultime settimane sono trapelate alcune delle funzionalità dei nuovi Pixel 6 e Pixel 6 Pro, ma il leak di oggi fornisce nuovi dettagli. Secondo fonti attendibili di Front Page Tech il le specifiche finali saranno le seguenti:

Google Pixel 6 (nome in codice: Oriel)

  • Dimensioni dello schermo: 6.4″
  • Display: AMOLED
  • Fotocamera posteriore: 50 MP (grandangolo) + 12 MP (ultra grandangolare)
  • Fotocamera frontale: 8MP
  • Batteria: 4614 mAh
  • Responsabile: Google
  • RAM: 8 GB
  • Memoria: 128 GB / 256 GB
  • Sistema operativo: Android 12
Pixel 6 Pixel 6 Pro Fotocamere 1 1024x576

Google Pixel 6 Pro (nome in codice: Raven)

  • Dimensioni dello schermo: 6,71 ″
  • Display: OLED
  • Fotocamera posteriore: 50 MP (grandangolo) + 48 MP (teleobiettivo) + 12 MP (ultra grandangolare)
  • Fotocamera frontale: 12MP
  • Batteria: 5000 mAh
  • Responsabile: Google
  • RAM: 12 GB
  • Memoria: 128 GB / 256 GB / 512 GB
  • Sistema operativo: Android 12

Entrambi porterebbero un processore personalizzato Google totalmente sconosciuto, connettività Wi-Fi 6E e 5G. Secondo precedenti leak, avrebbero anche un lettore di impronte digitali integrato nello schermo, ricarica wireless e resistenza all’acqua.

Cinque anni di aggiornamenti garantiti

Attualmente Google offre tre anni di aggiornamenti garantiti, o cosa è lo stesso, garantisce che almeno i suoi Pixel riceveranno tre versioni di Android. Con il Pixel 6 e il processore della casa sembra che Google oserà garantire cinque anni di aggiornamenti.

Se ciò fosse confermato, dal Pixel 6 in poi sarebbero garantite cinque versioni di Android. Ciò li equivarrebbe all’iPhone, dal momento che Apple di solito offre anche cinque anni di aggiornamenti.

Secondo il leak, si dice che non c’è ancora una data per la presentazione dei nuovi Pixel 6 e Pixel 6 Pro ma che sarebbe vicina ad ottobre. Normalmente Google presenta sempre i suoi cellulari alla fine di settembre o all’inizio di ottobre.

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Maggiori info nella nostra privacy policy