Come condividere Google One con la tua famiglia

Potresti non esserne a conoscenza, ma Google ti consente di condividere alcuni dei suoi servizi con altri membri della famiglia e Google One è uno di questi servizi. Ciò significa che puoi condividere il tuo spazio di archiviazione con i membri della famiglia e anche condividere i costi. Il che rende Google abbandonare lo spazio di archiviazione illimitato di Foto un po’ più facile da sopportare.

Ricorda, non c’è più spazio di archiviazione con classificazione zero disponibile da Google ora. Tutto ciò che salvi all’interno di Google ora conta ai fini della tua quota. Ciò include e-mail, documenti in Google Drive e le tue foto. Naturalmente, il più grande catalizzatore per utilizzare tutto il tuo spazio saranno le foto. Poiché la maggior parte dei documenti Google sono solo pochi kilobyte o meno. E la stessa cosa vale per le e-mail, a meno che non siano inclusi alcuni allegati di grandi dimensioni. Ciò significa che sempre più persone si iscriveranno a Google One e otterranno più spazio di archiviazione, dal momento che Google ti offre solo 15 GB gratuitamente.

Ti mostreremo come iniziare a condividere il tuo Google One con la tua famiglia e anche come interrompere la condivisione.

Come iniziare a condividere Google One con la tua famiglia

Per prima cosa, dovrai creare un gruppo familiare. Ora, se utilizzi già la condivisione familiare per YouTube Premium, YouTube Music o YouTube TV, avrai già creato un gruppo. Quindi puoi saltare questa parte.

Creazione di un gruppo familiare

Apri l’app Google Play.

Ora tocca l’icona del tuo profilo nell’angolo in alto a destra.

Tocca Impostazioni.

Quindi tocca Famiglia.

Quindi, tocca “Gestisci membri della famiglia”.

Ora, tocca “Invita membri della famiglia”, quindi inserisci quei membri e premi invia.

Ora il tuo gruppo famiglia è stato creato.

Condividi con la tua famiglia

Ora puoi iniziare a condividere Google One con la tua famiglia.

Apri l’app Google One.

Vai alla parte Impostazioni dell’app.

Schermata 20211015 133123

Quindi tocca Gestisci impostazioni familiari.

Attiva “Condividi Google One con la tua famiglia”. Confermerai nella schermata successiva toccando “Condividi”.

Schermata 20211015 133131

Ora puoi toccare “Gestisci gruppo famiglia”, quindi “Invita membri della famiglia” per aggiungere alcuni membri della famiglia che non erano già nel tuo gruppo.

Infine, segui le istruzioni sullo schermo per completare il processo di configurazione.

Ed è proprio così che è facile condividere Google One con i membri della tua famiglia.

Nota: puoi condividere Google One con un massimo di altre cinque persone. Ciò significa che sei persone in totale possono condividere lo spazio di archiviazione.

Come smettere di condividere Google One con la tua famiglia

È piuttosto semplice disattivare la condivisione della famiglia per Google One.

Apri l’app Google One.

Vai alle impostazioni.

Quindi tocca “Gestisci impostazioni famiglia”.

Disattiva l’interruttore accanto a “Condividi Google one con la tua famiglia”.

E questo è tutto. È così facile disattivare la condivisione con la tua famiglia.

Come controllare l’utilizzo dello spazio di archiviazione da parte di un membro della famiglia

Se stai pagando per lo spazio di archiviazione e pensi che qualcun altro lo stia utilizzando tutto, puoi facilmente controllare e vedere chi sta utilizzando più spazio di archiviazione. Simile a come puoi controllare per vedere quale linea utilizzi la maggior parte dei dati sul tuo piano di telefonia cellulare.

Apri l’app Google One.

Quindi tocca Archiviazione.

Quindi, vai su “Archiviazione famiglia” e tocca la freccia giù.

Qui potrai vedere chi sta utilizzando più spazio di archiviazione sul tuo piano.

Se stai iniziando a esaurire lo spazio di archiviazione, potrebbe essere una buona idea chiedere ad alcuni se possono liberare spazio di archiviazione. Che abbiamo delineato come farlo qui.

Quali piani possono essere condivisi con la mia famiglia?

Qualsiasi piano di archiviazione di Google One a pagamento può essere condiviso con la tua famiglia. Che si tratti del piano da $ 1,99 al mese da 100 GB o dal piano da $ 149 al mese da 30 TB, possono essere tutti condivisi con la tua famiglia. Una buona opzione per iniziare sarebbe 200 GB per $ 2,99 al mese o 2 TB per $ 9,99 al mese. Poiché il piano da 100 GB potrebbe essere troppo piccolo se condividi con altre due o tre persone (o più). Poiché ciò lascerebbe davvero solo circa 25-33 GB a persona, se tutti condividessero equamente.

È bello vedere che Google non sta limitando i piani che possono essere condivisi con i membri della tua famiglia. Molti potrebbero pensare che questo funzionerebbe solo sui piani da 2 TB in su. Ma non è così, per fortuna. Tuttavia, con il piano da 2 TB, ricevi il 10% di credito in negozio quando acquisti dal Google Store. Che è bello da vedere. Soprattutto se sei un utente Pixel o Nest.

Quali informazioni vedranno i membri della mia famiglia una volta aggiunti al mio gruppo?

Alcuni di voi potrebbero essere preoccupati per le informazioni che i membri della famiglia possono vedere una volta aggiunti al gruppo Famiglia. Forse possono vedere alcune cose private che non vuoi che vedano. Beh, non preoccuparti, non possono.

I membri della famiglia vedranno solo il tuo nome, foto e indirizzo email. Probabilmente tutte le cose che già sanno e vedono. Potranno anche vedere la quantità di spazio di archiviazione utilizzata da te e dagli altri membri del gruppo.

Non preoccuparti, non possono vedere le tue foto, i tuoi video e qualsiasi altra cosa nel tuo spazio di archiviazione. Non sono nemmeno in grado di vedere cosa sta utilizzando più spazio di archiviazione, che si tratti di Google Foto, Drive o Gmail. Vedranno solo foto, video e altri file se condividi direttamente questi elementi con loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.