Come annullare invio di e-mail inviata per sbaglio da Gmail

Ci siamo passati tutti. Hai scritto quella che pensi sia un’ottima email in quel momento, sia per lamentarti di un prodotto che hai acquistato o per rimproverare il tuo capo. Hai premuto il pulsante di invio. E poi te ne sei  pentito quasi subito, passando il resto della giornata a preoccupartene. O, al contrario, forse hai appena notato quell’errore di ortografia un po’ troppo tardi. Qualunque sia la ragione, però, il risultato è lo stesso. Ma, fortunatamente, Gmail ha effettivamente un modo per “annullare” un’e-mail

Questo, ovviamente, è l’intero scopo di questa guida, in effetti. Anche se vale la pena notare che le opzioni per “annullare” un’e-mail, anche tramite Gmail, sono limitate. Quindi discuteremo anche qui di alcuni avvertimenti. Nel frattempo, diamo uno sguardo più approfondito a come correggere questo tipo di errori in futuro.

Come annullare l’invio di una e-mail in Gmail

Se desideri annullare l’invio di un’e-mail con più opzioni, Gmail in un browser web funziona meglio

Innanzitutto, è necessaria una configurazione. E, come notato qui, un browser web funziona meglio. E questo perché puoi configurare Gmail per avere un periodo di tempo più lungo per eseguire un “annulla”. Sebbene l’esecuzione di questa configurazione non influisca necessariamente sulla versione mobile, come spesso accade con le guide pratiche che si estendono su entrambe le piattaforme.

Quindi, se invii frequentemente e-mail che vorresti riprendere, l’utilizzo della versione web è probabilmente la cosa migliore. 

Tuttavia, impostare l’intervallo di tempo stesso per annullare l’invio di un’e-mail, a differenza dell’atto di annullare l’azione, è meno intuitivo.

  1. Su un computer desktop o laptop, apri il tuo browser preferito oppure utilizza un browser mobile in modalità desktop, se utilizzi un tablet o uno smartphone
  2. Accedi a Gmail.com
  3. Fai clic o tocca un gadget touchscreen per selezionare l’icona Impostazioni a forma di ingranaggio situata nella parte in alto a destra dell’interfaccia utente di Gmail
  4. Nel menu risultante, seleziona “Vedi tutte le impostazioni”
  5. La prima pagina su cui atterrerai, in Impostazioni, è in realtà quella con cui dovrai interagire per regolare la durata di tempo che Gmail ti concede per annullare un’e-mail. Si trova in una casella denominata “Annulla invio:” e la sua descrizione, per impostazione predefinita, recita “Periodo di annullamento: 5 secondi”
  6. Nella casella del menu a discesa che dice “5”, seleziona il periodo di tempo che preferisci utilizzare: questo è il modo in cui cambierai l’impostazione nel caso in cui cinque secondi non siano sufficienti per annullare l’invio o annullare un e-mail in Gmail. Nelle nostre immagini di esempio di seguito, abbiamo impostato il nostro timeout su 30 secondi. Ma puoi anche scegliere intervalli di “10” o “20” secondi
  7. Dopo aver selezionato per quanto tempo desideri che Gmail ti conceda per annullare un’email, scorri fino in fondo alla pagina e seleziona il pulsante “Salva modifiche”

Ecco come annullare l’invio di un’e-mail sull’app Gmail o sul desktop

Ora che hai impostato l’intervallo, in realtà è rimasto solo un passaggio. Vale a dire, per provarlo tu stesso. E questa parte della nostra guida è incredibilmente facile. E, soprattutto, funziona sia su piattaforme mobili che desktop. Quindi sei libero di utilizzare l’app per questo segmento, anche se l’intervallo di tempo non sarà necessariamente lo stesso.

Per coerenza, le nostre immagini di esempio qui utilizzeranno l’esperienza desktop di Gmail.

  1. Apri Gmail, seguendo i passaggi uno e due precedenti, se necessario
  2. Seleziona il pulsante “Componi” nella parte in alto a sinistra dell’interfaccia utente: sul tuo dispositivo mobile, in-app, questo sarà il pulsante “Componi” dell’icona a forma di matita nella parte in basso a destra dell’interfaccia utente
  3. Inserisci la riga dell’oggetto – la nostra mostra “testare una funzione”, come stiamo facendo, testare la funzione – e i campi del destinatario
  4. Tocca il pulsante “Invia”.
  5. Nella parte in basso a sinistra dell’interfaccia utente, o nell’area della barra in basso per l’app, vedrai un messaggio di brindisi. Apparirà per il periodo designato su desktop o dispositivo mobile in modalità desktop. Oppure rimarrà solo per pochi secondi nell’app mobile. Il messaggio ti informa che il messaggio è stato inviato e fornisce due opzioni, una delle quali è “Visualizza” l’e-mail. Sebbene tale opzione appaia solo su piattaforme desktop
  6. Seleziona l’altra opzione, che dice “Annulla” e l’interfaccia utente ti riporterà alla schermata di composizione, come mostrato nelle nostre immagini di esempio di seguito
  7. Ora puoi inviare un’e-mail più professionale o appropriata. Oppure puoi scegliere di non inviarne affatto uno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.