Recensione Xiaomi Redmi Note 11T Pro: caratteristiche, prezzo e scheda tecnica

Come previsto, Xiaomi ha effettuato una nuova presentazione di terminali nella sua città natale, la Cina, e abbiamo assistito all’arrivo dei nuovi modelli della serie Redmi Note 11T. E come leader di tutti loro, il Xiaomi Redmi Note 11T Pro +cognomi lunghissimi per un telefono davvero potente che è in prima linea nel catalogo di fascia media del brand e che viene accompagnato dal Redmi Note 11T Pro senza ulteriori aggiunte.

I nuovi Xiaomi Redmi Note 11T Pro e Pro+ arrivano a guidare la linea Note e lo fanno scommettendo su feature aggressive come la presenza del Dimensity 8100 di MediaTek, o come una ricarica ultraveloce di 120W (67W nel Pro) che promette , nelle parole di Xiaomi, carica il telefono al 100% in soli 19 minuti. Grandi parole per una gamma media sicuramente potente.

Scheda tecnica dello Xiaomi Redmi Note 11T Pro e Pro+

 

Xiaomi Redmi Note 11T Pro

Xiaomi Redmi Note 11T Pro+

Schermo

LCD IPS da 6,6 pollici
Aggiornamento a 144 Hz
Aggiornamento touch a 270 Hz
Dolby Vision

LCD IPS da 6,6 pollici
Aggiornamento a 144 Hz
Aggiornamento touch a 270 Hz
Dolby Vision

Processore

Dimensione MediaTek 8100
GPU ARM Mali G510

Dimensione MediaTek 8100
GPU ARM Mali G510

Versioni

6 GB/128 GB
8GB/128GB
8GB/256GB

8GB/128GB
8GB/256GB
8 GB/512 GB

telecamere posteriori

Principale: 64 megapixel GW1

Principale: 64 megapixel GW1

Fotocamera frontale

Determinato

Determinato

Batteria

5.080 mAh
Ricarica rapida da 67 W

4.400 mAh
Ricarica rapida da 120 W

Sistema

Determinato

Determinato

connettività

5G
Wi-Fi 6
Bluetooth 5.3
GPS
NFC 3.0
porta per le cuffie
infrarossi
tipo usb c

5G
Wi-Fi 6
Bluetooth 5.3
GPS
NFC 3.0
porta per le cuffie
infrarossi
tipo usb c

Dimensioni e peso

Determinato

Determinato

Altri

lettore d’impronte laterale

lettore d’impronte laterale

Prezzo

Da 1.799 yuan o 252 euro per cambiare

Da 2.099 yuan o 284 euro per cambiare

Il Pro+, un potente midrange con il MediaTek 8100

Il nuovo Redmi Note 11T Pro+ di Xiaomi arriverà sul mercato con un Schermo LCD da 6,6 pollici con frequenza di aggiornamento di 144 Hz, posizionandosi nei segmenti più “ludici” del mercato, alla ricerca del maggior numero di utenti gamer che cercano di ottenere il massimo dall’esperienza. Parliamo di un pannello con rapporto 20.5:9, davvero allungato, e che porta caratteristiche come il Dolby Vision. Abbiamo anche un campionamento del tocco a 270 Hz qui.

Per il processore, Xiaomi opta per un MediaTek Dimensity 8100 che, fin da subito, garantisce la presenza della connettività 5G sul dispositivo ma permette anche di offrire al dispositivo la ricarica rapida e altre funzionalità. E a proposito di ricarica rapida, il nuovo Redmi Note 11T Pro+ porta nel catalogo Xiaomi una novità Ricarica rapida da 120 W per la sua batteria interna da 4.400 mAh. Xiaomi afferma che il tuo telefono si carica da 0 a 100 in soli 19 minuti

Nella dotazione della fotocamera posteriore troviamo tre sensori, uno dei quali, davanti a tutti, con 64 megapixel firmati da Samsung con il suo GW1. Il nuovo Xiaomi Redmi Note 11T Pro+ arriva con connettività contraddistinta dalla presenza del 5G ma anche con WiFi 6, Bluetooth 5.3, GPS, chip NFC per pagamenti mobili, porta infrarossi e una porta USB tipo C per la ricarica e il trasferimento file. Il lettore di impronte digitali del dispositivo viaggia di lato.

Le differenze a bordo dello Xiaomi Redmi Note 11T ProXiaomi Redmi Note 11T Pro+

Già senza cognome Plus, e presentata al secondo posto, Xiaomi ha voluto chiarire in ogni momento che i suoi dispositivi competono quasi ad armi pari. Ed è che entrambi variano solo nelle memorie offerte e nella sezione della batteria. Una decisione un po’ strana che ovviamente incide anche sui suoi prezzi.

Lo Xiaomi Redmi Note 11T Pro, ad esempio, scommetti su una memoria di base di 6 GB e 128 GB ad accompagnare il suo Dimensity 8100, e non raggiunge i 512GB riservati al modello Plus. Vediamo che le altre due opzioni di memoria sono 8GB e 128GB per il modello intermedio (quello base per il Plus) e 8GB e 256GB per il modello superiore (quello intermedio per il Plus).

In quanto abbiamo commentato sulla batteria, qui scendiamo in termini di ricarica rapida, perché abbiamo solo 67 W, ma in cambio abbiamo uno stack interno più grande. Abbiamo cambiato i 4.400 mAh del modello Plus con 5.080 mAh in questo, quindi abbiamo più capacità di ricarica più lentamente, quasi la metà. Concessioni per rendere questo Redmi Note 11T Pro il, per ora, modello base della famiglia.

Versioni e prezzi di Xiaomi Redmi Note 11T Pro e Pro+

I nuovi Xiaomi Redmi Note 11 Pro e Pro+ arrivano inizialmente sul mercato cinese nelle opzioni di memoria precedentemente annunciate. I prezzi fissati dal produttore per il suo mercato locale sono i seguenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.