Huawei Nova Y90, caratteristiche, prezzo e scheda tecnica

Dopo aver presentato il Huawei Nova Y70 e Y70 Plus, oggi assistiamo all’annuncio di un nuovo terminale di questa serie ‘Nova’, ovvero il telefoni Huawei di fascia media. Anche questo terminale è stato presentato in modo particolare, dal momento che non è stato annunciato in occasione di un evento o qualcosa di simile ed è stato attraverso il sito web di Huawei che è stato conosciuto.

Tra i punti salienti di questo dispositivo c’è il suo batteria e schermo, il primo si distingue per la sua capacità di 5.000 mAh e il secondo per avere una frequenza di aggiornamento di 90 Hz, nonostante la sua tecnologia IPS-LCD. Anche se sì, il suo ritaglio principale arriva sul chip principale, a Snapdragon 680 con connettività 4G.

Scheda tecnica Huawei Nova Y90

 

Huawei Nova Y90

Schermo

LCD IPS da 6,7 ​​pollici
Frequenza di aggiornamento di 90 Hz
1080x2388p

Dimensioni e peso

163,3 x 74,7 x 8,4 mm
195 grammi

Processore

Qualcomm Snapdragon 680 4G

RAM

8 GB

Magazzinaggio

128 GB

Fotocamera frontale

8 MP

Videocamera posteriore

Principale: 50 MP
Sensore di profondità: 2 Mpx
Macro: 2MP

Batteria

5.000 mAh
Ricarica rapida da 40 W

Software

EMUI 12

connettività

4G
Wi-Fi 802.11
Bluetooth 5.0
NFC
USB-C

Prezzo

Determinato

 

Un design “Mate 30”, sebbene con materiali meno pregiatiSchermo Huawei Nova Y90

Il Huawei Mate 30 Pro sarà ricordato, oltre ad essere un ottimo terminale, per essere stato il primo di Huawei a non incorporare i servizi Google. E anche per il suo curioso design posteriore con a incapsulamento a camera circolare che altri terminali come questo Huawei Nova Y90 hanno ereditato, seppur con materiali che puntano ad essere meno premium in quanto si tratta di una fascia più bassa.

Al di là di quella particolarità sul retro, questo dispositivo è disponibile in quattro colori diversi: blu cristallo, bianco perla, verde smeraldo e nero notte. Sul fronte troviamo pieno risalto della sua Schermo da 6,7 ​​pollici, estetica che rompe solo il piccolo foro dello schermo in alto dove è alloggiata la fotocamera frontale. Quella e una cornice leggermente più pronunciata nella parte inferiore, molto alla pari con altri terminali di questa gamma.

Una prestazione molto discreta, una buona batteria e il grande dubbio del software

Se parliamo di prestazioni, il suo chip Qualcomm 4G mira a essere piuttosto mediocre. Lo abbiamo già verificato in dispositivi come il Realme 9 4G, che pur non sparando male, manca maggiore potenza. Allo stesso modo manca la connettività 5G, seppur sia una questione spinosa per le limitazioni che attualmente ha Huawei e non sembra nemmeno catastrofica quando si parla di un modello che punta ad essere tra l’entry level e il mid-range .

Se la sua batteria è degna di nota per sempre ed è quella, almeno sulla carta, mira ad essere un dispositivo con una buona autonomia. La sua ricarica rapida da 40 W non è la cosa più sorprendente che ci sia e ancor di più data una capacità così grande. Tuttavia, ci sono casi peggiori in questo aspetto anche nei cellulari di fascia molto alta, quindi non è nemmeno qualcosa da incolpare.

Nelle fotocamere spicca un obiettivo principale da 50 megapixel, sebbene sia debole nella scelta dei due obiettivi di accompagnamento.

Sembra anche che avrà un corretta resa fotografica questo Huawei Nova Y90 con la sua fotocamera frontale piuttosto spoglia di appena 8 megapixel e apertura f/2.0. Nella parte posteriore troviamo qualcosa di meglio con i principali 50 megapixel e apertura f/1.8. Tuttavia, le due lenti che troviamo sul retro sembrano insufficienti per catturare risultati di qualità, con una macro e un sensore di profondità con caratteristiche identiche, 2 megapixel e apertura f/2.4.

apre un mare di dubbi con il softwarein quanto Huawei al momento specifica solo il livello di personalizzazione della EMUI 12. Tuttavia, non viene specificato su quale versione di Android o Harmony OS si basi.

Versioni e prezzi dell’Huawei Nova Y90

Come dicevamo prima, questo dispositivo non è stato presentato ufficialmente e nemmeno il suo prezzo è stato dettagliato. Apparendo solo sul sito Huawei in alcune regioni, intuiamo che verrà lanciato per primo nel mercato asiatico, lasciando in dubbio se e quando arriverà in Spagna. Ciò che è chiaro è che, in base alle sue specifiche, verrà offerta una sola configurazione di ricordi, potendo scegliere tra i suoi quattro colori.

  • Huawei Nova Y90 8/128GB: prezzo da definire

Via | GSMArena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.