Perché il mio telefono Huawei P30 Lite o Pro si riavvia e rimane bloccato sul logo?

Come può succedere con qualsiasi dispositivo mobile, il cellulare Huawei P30 Lite o Pro potrebbe rimanere bloccato sul logo quando si riavvia. In molte occasioni, non ci vuole molto tempo dopo il riavvio perché il dispositivo continui con il suo processo di accensione.

Le soluzioni per questo possono essere trovate dalla piattaforma Huawei, ma i protocolli che funzionano per questo problema sono spesso confusi. Tutto questo è dato perché alcune alternative non sono applicate correttamente per il soluzioni ricercate.

Ecco perché qui puoi trovare soluzioni più precise che verranno applicate quando il tuo cellulare Huawei P30 Lite o Pro si riavvia ed è bloccato sul logo.

Riavvia il dispositivo in “Modalità provvisoria”

In primo luogo, devi verificare se il problema non è perché hai installato un’app recentemente sul dispositivo. Questo può essere verificato quando la cella viene riavviata “Modalità sicura”, essendo un processo semplice da eseguire.

Innanzitutto, il telefono deve essere spento e acceso finché non viene visualizzato il messaggio. Marchio dell’Huawei. Fatto ciò, il pulsante di accensione viene rilasciato per tenere premuto il pulsante di riduzione del volume, provocando l’avvio del dispositivo.

Deve essere rilasciato non appena viene visto “Modalità sicura” nell’angolo in basso a sinistra dello schermo del cellulare. Nel caso in cui il dispositivo possa essere avviato, il problema è in un’applicazione recentemente installata, testing disinstallarlo per vedere se il problema è risolto.

Nel caso in cui sia fatto ma il problema non sia risolto, puoi formattare e riavviare il file sistema operativo di Huawei P30 Lite o Pro.

Fai un hard reset

Il processo per eseguire un Hard Reset su un telefono Huawei è facile da eseguire, seguendo alcuni passaggi alla lettera per la sua efficacia. La prima cosa da fare è inserire il modalità di recuperoche deve essere il dispositivo spento per questo.

Tenendo conto di ciò, il telefono viene acceso con il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume premuti contemporaneamente da 10 secondi. Così si entra modalità di recupero, in cui apparirà un menu in cui sono necessari i tasti volume su e volume giù per scorrere.

Non appena viene trovata l’opzione cancella i dati / impostazioni di fabbrica, viene posizionato su di esso e vi si accede cliccando sul tasto del lucchetto. Puoi vedere che ti chiede se sei sicuro di voler formattare il cellulare e perdere i dati memorizzati, premendo Si a tutti confermare e seguire la procedura.

Si entra nuovamente nel menu principale, trovando le opzioni all’inizio, cercando e premendo Riavvia il sistema ora. Inizierà così la formattazione e la reinstallazione del sistema operativo, con il risultato di poter accendere correttamente il cellulare.

Il cellulare Huawei P30 Lite o Pro può rimanere bloccato nel logo quando si riavvia?

Sebbene non sia un caso così comune, è possibile che questo incidente possa ripetersi nel Cellulare Huawei. Nel caso ciò avvenga, è consigliabile ricorrere nuovamente a queste soluzioni trovate, risolvendo facilmente la situazione.

Tuttavia, è possibile che questi vengano applicati e non si ottengano risultati. risultati ricercati. In tal caso, è possibile utilizzare alternative come l’aggiornamento del software del telefono Huawei all’ultima versione.

Questo perché, in un modo o nell’altro, potrebbe essere un motivo per lui per restare. bloccato nel logo dello stivale. Anche se è così, non significa che sia il motivo per cui accade, poiché sarebbe considerata una situazione estremista.

Una volta fatto questo passaggio, sarai in grado di farlo utilizzare il cellulare e le sue applicazioni senza alcun problema. Ciò rende comprensibile che Huawei P30 Lite o Pro sia uno dei modelli più eccezionali di questo marchio.

Ogni parte delle soluzioni trovate fa buon uso delle opzioni Huawei in Android, quindi il dispositivo può continuare ad essere utilizzato normalmente. Inoltre, mette in evidenza la possibilità di rilevare altri problemi dato da disagi un po’ più estremi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.