Xiaomi Mi Band non conta i passi o sbaglia a contare

Se possiedi un braccialetto Xiaomi Mi Band, è molto comune che presenti dei piccoli problemi, per tutti questi c’è una soluzione. Se il tuo problema è quello che ti dice i passaggi sbagliati o non li conta proprio qui ti diremo come risolverlo e i passaggi da seguire.

Come funziona il contapassi Xiaomi Mi Band?

Nel caso non lo sapessi, la Mi Band non viene fornita con un GPS integrato, si può dire che è uno svantaggio, poiché questo è ciò che ci permetterebbe di controllare i passaggi con maggiore precisione. Quindi quello che fa il braccialetto Xiaomi è ottenere tutte le informazioni attraverso un accelerometro, che è un piccolo dispositivo che cattura movimenti e vibrazioni. Cioè, tutte le forze a cui sono esposti.

Detto sensore che vi abbiamo appena accennato purtroppo a volte tende a confondersi e interpreta che stiamo camminando quando in realtà questo non è vero. Per verificarlo puoi provare a svolgere qualsiasi attività senza muoverti, ma ti muovi con il braccio con forza.

Questo dispositivo ha un accelerometro per cercare di non sbagliare e misurare correttamente i passi con il braccialetto. È anche collegato a un giroscopio che è responsabile di conoscere l’esatta posizione del polso in qualsiasi momento.

Ed è così che rileva quando sei in piedi e cammini. Anche se se sei in una posizione stabile muovendo solo le braccia, che tu stia giocando a ping-pong, appendendo un quadro o semplicemente cucinando, noterai che il conteggio dei passi aumenta anche se ti trovi nello stesso posto.braccialetto xiaomi fascia

Molte volte ripristinare lo stato di fabbrica del braccialetto Mi Band fa stabilizzare il conteggio dei passi, tuttavia, lo stesso problema molto probabilmente si ripresenterà nel tempo. Ecco perché ti consigliamo di provare ad usarlo sul braccio che usi di meno, ad esempio, se sei mancino, usalo sul braccio destro, o viceversa, se sei destrorso, posizionalo sul braccio sinistro.

Ci sono bracciali che misurano le tue passeggiate con maggiore precisione, ed è per questo che puoi optare per un orologio intelligente con GPS come il modello Amazfit.

Come possiamo calibrare la distanza e il contapassi di una Xiaomi Mi Band?

Se stai attraversando questo inconveniente che il tuo braccialetto Xiaomi Mi Band conta i passaggi sbagliati, non preoccuparti, poiché è qualcosa che di solito succede a chiunque. Come accennato nella parte precedente, il fatto che il braccialetto non abbia il GPS significa che il conteggio dei tuoi passi non è molto preciso. Ma abbiamo buone notizie per te. Esistono diversi modi per solvere questo piccolo inconveniente e per questo devi ricalibrare la distanza con il contapassi.

Prima di tutto, la cosa più consigliabile è che applichi il trucco che ti avevamo già accennato e cioè posiziona il braccialetto sul braccio che usi di meno. Questo perché il braccio più dominante tende a muoversi di più, quindi se indossi il braccialetto su quel braccio, corri il rischio di rendere il conteggio molto impreciso.

Questa è una soluzione molto semplice ed efficace, anche se qui nel vedere come è fatto vogliamo mostrarti un altro modo per evitare il problema e che puoi applicarlo se il braccialetto conta di più o se non contano i passaggi.

Cosa possiamo fare se il contapassi Xiaomi Mi Band non funziona?

Se hai un braccialetto Xiaomi Mi Band, ma non conta nessun passaggio, cambia un po’ le cose. Anche se di seguito ti lasceremo altri suggerimenti che possono anche aiutarti se presenti il ​​caso che abbiamo menzionato nella parte precedente.

Uno dei suggerimenti che consigliamo è quello di ripristinare le impostazioni di fabbrica del braccialetto. Dal momento che sembrerà che tu l’abbia appena comprato. E se il problema era dovuto a un bug nel software, verrà automaticamente eliminato.

Un altro consiglio è di verificarlo l’app My Fit indispensabile per collegarsi al proprio telefono personale, viene aggiornato con l’ultima versione. Dal momento che questo può anche influenzare il problema che presenti.

Se hai già verificato che l’applicazione sia aggiornata e il problema persiste, svuota la cache e disinstalla l’applicazione mobile. Quindi devi reinstallarlo e collegarlo di nuovo.

Qual è la procedura per azzerare il contapassi della Xiaomi Mi Band?

Abbiamo già accennato che una delle soluzioni per risolvere il problema è riavviare il contapassi del braccialetto, e se non sai come farlo, qui ti lasciamo i passaggi per realizzarlo.

Per riavviare o spegnere il braccialetto Mi band per alcuni secondi, devi andare all’opzione Altro del braccialetto, che è il suo menu. Se non lo hai riconfigurato, lo trovi in ​​fondo alle notifiche.

Una volta individuato devi entrare nel menu in basso che porta il nome di Impostazioni, quindi potrai osservare solo varie opzioni fai clic su quello che dice riavvia automaticamente il braccialetto verrà pagato e si riaccenderà.

Un altro metodo un po’ più estremo è ripristinare le impostazioni di fabbrica del braccialetto, per farlo basta andare nello stesso menu che abbiamo menzionato in alto e quindi fare clic sull’opzione di ripristino delle impostazioni di fabbrica. Pronto, con uno qualsiasi di questi due metodi il problema sarà risolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.