Come rintracciare un telefono Samsung rubato / smarrito

I dispositivi mobili sono uno degli oggetti più rubati e trafugati in tutto il mondo; oltre al fatto che questi sono facili da perdere dai loro utenti in innumerevoli scenari. Pertanto, è necessario disporre di diversi strumenti che consentono di rintracciare il telefono in caso di smarrimento.

Quali strumenti ci offre il software Trova il mio dispositivo Samsung?

Lo strumento della piattaforma Trova il mio dispositivo di Samsung ti offre l’opportunità di gestire una serie di opzioni relative alla perdita del dispositivo.

  • Localizza il tuo dispositivo: Questa sezione della piattaforma ti permetterà di conoscere la posizione attuale del tuo telefono e il percorso che dovrai fare per trovarlo. Tuttavia, l’efficacia di questo strumento è legata a una serie di configurazioni precedenti che dovresti aver effettuato sul tuo dispositivo prima di perderlo; come metodo di prevenzione.
  • Bloccare lo schermo del cellulare: Se accedi a questa sezione delle impostazioni, avrai la possibilità di bloccare sia il touch screen del dispositivo, sia il pulsante per accenderlo o spegnerlo.
  • Fai in modo che il tuo dispositivo emetta suoni: Questa opzione è efficace se sei vicino al luogo in cui hai perso il dispositivo. Poiché una volta attivato, il telefono inizierà a emettere un suono alla sua massima capacità per un minuto intero, il che faciliterà la ricerca.
  • Eseguire il backup dei dati del dispositivo: Potrai approvare un processo di duplicazione di tutti i dati presenti sul tuo dispositivo mobile, per salvarli sul server cloud Samsung; o Samsung Cloud.

Cosa devo fare se ho perso il mio telefono Samsung con Trova il mio dispositivo?

Per utilizzare correttamente la piattaforma Trova il mio dispositivo, devi aver attivato il servizio “Trova il mio dispositivo”. Questo pannello di configurazione è disponibile nel menu “Impostazioni”, nell’opzione “Trova il mio dispositivo” nella sezione “Blocca schermo e sicurezza”

Puoi utilizzare il servizio Samsung visitando il sito Web ufficiale Trova il mio dispositivo. Lì, dovrai accedere con lo stesso indirizzo e-mail che hai collegato all’interfaccia del dispositivo mobile Samsung. Dopo aver effettuato l’accesso, sarai in grado di vedere un pannello delle informazioni del tuo dispositivo sul lato sinistro della finestra. 

La piattaforma Trova il mio dispositivo ti fornirà il dati sulla posizione conservati dal dispositivo, nonché informazioni sullo stato della batteria e sulla rete a cui è connesso. Quindi puoi trovarlo andando nell’area particolare. 

D’altra parte, tieni presente che se hai più di due dispositivi affiliati allo stesso account di posta elettronica, sarai in grado di passare tra i dati di uno e dell’altro nell’interfaccia Samsung Find My Mobile.

Come posso rintracciare il mio telefono utilizzando il mio account Google?

Perché questo processo sia efficace, è necessario che il tuo dispositivo ha la funzione di localizzazione attivata. Puoi personalizzare la funzione nella sezione “Google”, all’interno del pannello delle opzioni “Impostazioni” del tuo dispositivo. Lì dovrai attivare la casella “Trova il mio dispositivo”, dopo essere entrato nel pannello “Sicurezza”. 

Se hai eseguito questa configurazione prima che il tuo dispositivo andasse perso, puoi trovarlo utilizzando la piattaforma Google. Dovrai accedere al motore di ricerca Google nel tuo browser e digita la frase “Trova il mio dispositivo”. Prima di questo devi aver effettuato l’accesso a Google con l’indirizzo email che hai collegato al dispositivo che desideri trovare.

Dopo aver eseguito la ricerca, puoi accedere alla finestra di ricerca del dispositivo cliccando sulla casella corrispondente; di solito è il primo risultato. Lì puoi valutare il modello del tuo dispositivo nella parte superiore dello schermo; Nel caso in cui tu abbia diversi account collegati allo stesso account, puoi scambiare tra ciascuno come preferisci. 

Nella parte centrale della finestra, puoi vedere la posizione su Google Maps del tuo dispositivo e sulla sinistra il pannello delle opzioni a tua disposizione. Puoi far squillare il telefono per 5 minuti, bloccare le funzioni di base e cancellare i dati su di esso se lo desideri.

In quale altro modo posso accedere al mio cellulare senza applicazioni esterne per rintracciarlo?

Un’altra alternativa per trovare il dispositivo che hai perso è utilizzare l’indirizzo IMEI del tuo telefono. L’utilizzo di questo codice ti consentirà di disabilitare completamente le funzioni del tuo telefono quando non riesci a trovarlo, ma se utilizzi un’app di terze parti potresti persino tracciare il dispositivo.

Indirizzo IMEI

L’indirizzo IMEI si trova sul retro della batteria del dispositivo e dovrai prenderne nota se desideri utilizzarlo per trovarlo. Il Tracker IMEI: trova l’app del mio dispositivo è una piattaforma che ti permetterà di conoscere la posizione del tuo dispositivo attraverso il suo IMEI.

Dopo aver scaricato l’app, dovrai registrare i numeri di telefono delle persone di cui ti fidi. Questo aiuterà in modo che quando il tuo telefono viene segnalato come rubato, o quando qualcuno introduce una nuova SIM, viene inviato un messaggio ai numeri registrati con l’indirizzo esatto in cui si trova il dispositivo.

Qual è la migliore app di tracciamento da scaricare sul mio cellulare?

Sono state sviluppate più piattaforme per tracciare la posizione di un dispositivo mobile in tempo reale, quindi dovrai scegliere quella più adatta a te.

  • Dov’è il mio droide: consente di tracciare un dispositivo in modo efficiente e semplice per l’utente, oltre a consentire l’accesso remoto alla fotocamera del telefono per valutare la posizione in questione.
  • Google Maps: Per impostazione predefinita, è installato sulla maggior parte dei dispositivi Android e l’interfaccia dell’applicazione consente di condividere la posizione in tempo reale di un dispositivo collegato.
  • Monitoraggio della posizione FamiSafe: L’applicazione mostrerà la posizione del dispositivo in questione mentre è connesso a una rete Internet. Con un’interfaccia semplice da usare e gratuita per il pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.