Come migliorare la durata della batteria su Apple Watch Ultra & Series 8

La durata della batteria dell’Apple Watch non è delle migliori, anche se Watch Ultra ha una durata della batteria abbastanza decente. Soprattutto se confrontato con altri orologi che durano mesi o addirittura anni con una carica. Ma per quanto riguarda gli smartwatch, l’Apple Watch funziona abbastanza bene con la durata della batteria.

Tuttavia, si potrebbe sempre migliorare. Oggi esamineremo diversi modi per migliorare la durata della batteria su Apple Watch Ultra e Apple Watch Series 8. Questi suggerimenti funzioneranno principalmente anche per altri Apple Watch, sebbene alcune di queste funzionalità siano non disponibili sui modelli precedenti.

Quanto dura la batteria dell’Apple Watch?

Apple afferma che i modelli della serie hanno una autonomia di 18 ore di utilizzo. Mentre l’Ultra arriva a 36 ore. Anche se spesso avrai una durata della batteria molto maggiore di quella. Apple è piuttosto prudente con i numeri di durata della batteria.

Come fa Apple ad arrivare a quei numeri? Bene, i test che Apple utilizza per la durata della batteria su Watch Ultra includono l’esecuzione di 180 controlli temporali, 180 notifiche, 90 minuti di utilizzo dell’app e un allenamento di 60 minuti con riproduzione musicale da Apple Watch tramite Bluetooth. Presuppone inoltre che 8 ore siano su LTE, mentre 28 ore siano connesse al tuo iPhone.

Nel frattempo, su Apple Watch Series 8 e SE 2, Apple promette fino a 18 ore di utilizzo. Che include 90 controlli orari, 90 notifiche, 45 minuti di utilizzo dell’app e un allenamento di 60 minuti con riproduzione musicale da Apple Watch tramite Bluetooth.

Quindi questo dovrebbe darti una buona idea del tipo di durata della batteria che puoi aspettarti dal tuo Apple Watch. Ora, ecco come spremere un po’ più di succo.

Come migliorare la durata della batteria del tuo Apple Watch

Esistono diverse cose che puoi fare per migliorare la durata della batteria del tuo Apple Watch. Alcuni includono la disattivazione delle funzionalità, mentre altri includono la modifica di cose che non ti servono o che usi spesso. Iniziamo.

Modificare il tempo di ricarica

La prima cosa che puoi fare è regolare quando stai caricando il tuo Apple Watch. Dal momento che fa un ottimo lavoro nel tracciare il tuo sonno, non è possibile caricarlo durante la notte se desideri il monitoraggio del sonno. Invece, puoi caricarlo durante il giorno. Fortunatamente, la serie 7 e la serie 8 si caricano molto più velocemente. Quindi caricarlo fino al 100% non richiederà molto tempo.

Con l’Apple Watch Ultra, è un po’ più semplice modificare il tempo di ricarica. Dal momento che puoi ottenere da due a tre giorni con una singola carica. Normalmente carico il mio al mattino quando sono alla mia scrivania. Tenendolo tra il 50 e l’80%. È meglio per la batteria, ma mi darà anche un po’ di riserva se non la ricarico il giorno dopo.

Termina il tuo allenamento

Sembrerà buon senso, ma assicurati di terminare l’allenamento quando finisci effettivamente l’allenamento. perché? Bene, tenere traccia di un allenamento è molto più stressante per la batteria. Dal momento che tiene traccia della frequenza cardiaca ogni secondo, anziché ogni cinque o dieci minuti. E se stai correndo, è probabile che utilizzi il GPS per tracciare la tua corsa che può anche consumare molta batteria.

Quindi scorri verso destra sulla schermata dell’allenamento e tocca “Fine” per terminare l’allenamento.

Cambia l’ora della schermata di attivazione

Sembrerà buon senso, ma è ancora necessario dirlo qui. La modifica dell’ora della schermata di riattivazione è piuttosto importante.

Se lo desideri, puoi disattivare Wake on Wrist Raise. Per fare questo, vai al Applicazione dell’Apple Watchtocca visualizzazione e luminositàquindi disattiva Sveglia al sollevamento del polso.

Puoi anche modificare la durata della veglia. Per fare questo, vai al Applicazione dell’Apple Watchtocca Display e luminositàquindi toccare durata della veglia. Puoi controllare Wake on Crown up o Wake per 70 secondi o Wake per 15 secondi.

Disattiva Display sempre attivo

Dalla serie 6, Apple ha debuttato con l’Always-on Display. Sebbene non sia sui modelli SE, solo sui modelli Series e Ultra. Come ci si potrebbe aspettare, avere il display sempre acceso consuma una parte significativa della batteria. Ma puoi disattivarlo e conservare un po’ di succo. Quanto succo? Beh, dipende dall’orologio. Sull’Ultra probabilmente può portarti comodamente a tre giorni, ma sugli orologi da 40 mm, forse qualche casa in più.

IMG 0289

Per fare ciò, vai all’app Apple Watch. Tocca Display e luminosità, quindi tocca Sempre attivo. Premi l’interruttore per spegnerlo e il gioco è fatto.

Disattiva Ehi Siri

Come molti altri smartwatch, l’Apple Watch ascolta sempre “Hey Siri” o anche solo “Siri”. Anche questo consuma un po’ di batteria. Sebbene sia probabilmente una quantità piuttosto piccola di succo, è comunque un succo che potresti usare in seguito. E visto che ha spesso falsi positivi, è una buona idea spegnerlo.

Per fare questo, vai al Applicazione dell’Apple Watch. Tocca siri. Quindi disattiva Ascolta “Ehi Siri”.

Regola l’aggiornamento dell’app in background

Proprio come sul tuo smartphone, le app che si aggiornano in background utilizzano dati e alimentazione dal tuo Apple Watch. Quindi, se lo spegni o almeno regoli le app che desideri aggiornare in background, puoi anche risparmiare un po ‘di durata della batteria.

Per fare questo, vai al Applicazione dell’Apple Watch. Tocca Generalequindi scorrere verso il basso per selezionare Aggiornamento dell’app in background. Da qui, puoi attivare o disattivare le app che desideri aggiornare in background.

Regola quali app possono inviare notifiche

Sulla base dell’ultimo suggerimento, un’altra cosa che puoi fare per risparmiare batteria è regolare quali app sono in grado di inviarti notifiche. Un’app che probabilmente puoi disattivare è Instagram. Molte di queste notifiche sono piuttosto inutili e devi comunque aprirle sul tuo telefono. Anche notifiche da tutti i giochi che hai installato.

IMG 0291

Per fare ciò, apri il file Applicazione dell’Apple Watch. Tocca Notifiche. Quindi tocca l’app per cui desideri modificare le impostazioni di notifica.

Usa la modalità a basso consumo

Novità di watchOS 9 (rilasciato nel 2022), Apple ha aggiunto una nuova modalità a basso consumo. Ciò limiterà le app, così come altre funzioni e rallenterà anche il processore. Questo è così che il tuo orologio può durare fino a quando non arrivi al caricabatterie. Apple afferma che la modalità a basso consumo può durare fino a 60 ore su Watch Ultra.

Per abilitare questo, vai al Centro di controllo sul tuo orologio. Tocca il percentuale della batteria. Quindi attiva Modalità a basso consumo.

Tieni aggiornato il tuo Apple Watch

Infine, questo è probabilmente il più ovvio, ma assicurati di mantenere aggiornato il tuo Apple Watch. Potrebbe sembrare un po ‘stupido, ma Apple invierà periodicamente aggiornamenti al tuo orologio che avranno correzioni di bug, miglioramenti delle prestazioni e altro ancora. Il che può davvero aiutare con la durata della batteria.

Puoi assicurarti che sia aggiornato visitando il Applicazione dell’Apple Watch. Tocca Generalepoi Aggiornamento software. Se è disponibile un aggiornamento, verrà visualizzato lì. Puoi anche abilitare gli aggiornamenti automatici nella stessa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.