Recensione LG G Pro Lite – MobileOS.it

Recensione LG G Pro Lite: La redazione ha avuto la possibilità di testare il nuovo dispositivo dal grande schermo e dalle dimensioni abbastanza importanti della casa coreana. Il terminale, a prima vista, risulta essere piuttosto leggero e compatto rispetto a quello che si può immaginare, ora andiamo a vedere le caratteristiche insieme, intanto vi ricordiamo che il phablet si può trovare ad un prezzo particolarmente economico, a soli € 249 (acquistalo su Amazon).

lg g pro lite


CONFEZIONE & UNBOXING

In confezione è presente tutto quello che in genere si trova nelle scatole degli smartphone, infatti troviamo il caricatore, il cavo USB, delle semplici cuffie non in ear (ma apparentemente dalla buona fattura) e una serie di libretti tra garanzia, istruzioni e informazioni fornite dalla casa coreana.

Il dispositivo si presenta relativamente compatto e sottile alla vista con una discreta sensazione al tatto, anche se stiamo parlando sempre di materiali di plastica.


Recensione LG G Pro Lite

FOTOCAMERA: 7

L’Lg G Pro Lite ha una fotocamera da 8 megapixel con flash che ci permette di realizzare dei buoni scatti, infatti il dispositivo durante il giorno e quando siamo in buone condizioni luminose non ha particolari difficoltà, anzi realizza foto interessanti; il rumore video comincia ad aversi maggiormente durante le ore notturne e con minore luce.

Il problema principale di questo prodotto si ha nei video che non risultano essere di grande qualità e non vengono nemmeno realizzati alla risoluzione full HD, ma solo nella semplice alta definizione.


MULTIMEDIA: 7

La navigazione stradale non ha mostrato alcun tipo di problema, anche grazie all’aiuto dei dati Internet. L’audio del dispositivo risulta essere abbastanza potente e di buona qualità, soprattutto in viva voce lo smartphone riesce ad avere un volume piuttosto alto che aiuta particolarmente l’ascolto.

La casa coreana monta su questo dispositivo un pennino che però risulta essere del tutto simile ai pennini che vengono venduti come universali per qualsiasi tipo di schermo, non troviamo quasi nessuna funzionalità o applicazione pensata per il suo utilizzo, l’unico uso che si può fare di questo è tramite Quick Memo come vi mostriamo più sotto in video recensione.

Tutte le app e le funzionalità pensate da LG che abbiamo già visto sul G2 vengono in parte riproposte su questo dispositivo, come la geniale funzione toc toc che deve ancora essere leggermente perfezionata ma fornisce un’ottima praticità.

GT Racing 2 su questo G Pro funziona discretamente bene, si possono intravedere degli scatti ma di breve entità; vi ricordiamo che stiamo utilizzando un dispositivo di fascia media o medio bassa, quindi un risultato più che prevedibile, ma al tempo stesso sufficiente.


HARDWARE & PRESTAZIONI: 7

G Pro Lite gestisce ottimamente la navigazione web, non siamo ai livelli dei top di gamma della casa coreana, ma sinceramente il dispositivo riesce ad avere una buona reattività tra le pagine Internet; sicuramente non siamo di fronte ad una delle migliori dotazioni hardware, ma lo smartphone riesce ad essere abbastanza fluido sia durante lo scorrimento delle schermate, sia durante l’uso delle applicazioni.


SCHERMO: 6

Recensione lg g pro lite 003

Il Display è da 6″ di diagonale, ma con una risoluzione nemmeno HD e con soli 200 ppi totali, sicuramente non una delle migliori definizioni viste su quest’ampiezza di schermo, purtroppo in determinate circostanze risulta essere una definizione insufficiente, ma è anche vero che durante il normale utilizzo solo in sporadiche circostanze avremmo desiderato una maggiore risoluzione. La lettura di testi e la navigazione internet, se dal punto di vista della velocità sono più che buoni, dal punto di vista della visibilità, sinceramente, rispetto ad altri prodotti lasciano un po’ a desiderare.


DESIGN: 7

Il dispositivo risulta essere di plastica, ma ben assemblato e progettato; troviamo una buona compattezza generale, lo smartphone risulta essere anche abbastanza leggero a dispetto delle dimensioni. Buona la possibilità di avere un pennino incorporato nel telefono che non occupa alcuno spazio, peccato per la poca implementazione sul suo uso.


AUTONOMIA: 8,5

La batteria da 3140 mAh ci permette tranquillamente di arrivare a sera con un uso medio intenso e in alcune circostanze anche alla mattina successiva, ottimo il lavoro svolto da LG, sicuramente aiutato da un hardware non così aggressivo dal punto di vista energetico.


RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO: 8,5

Il prezzo di questo G Pro è di 249€, anche se on-line possiamo trovarlo addirittura a meno (acquistalo su Amazon). Un rapporto qualità/prezzo tutto sommato interessante per un dispositivo che risulta essere abbastanza reattivo nelle operazioni generali ma con alcune pecche quali la registrazione video, l’utilizzo del pennino, uno schermo non particolarmente eccezionale, più altre piccolezze fatte notare in recensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *