Recensione OnePlus One: Approccio Tecnico + Immagini + Video – MobileOS.it

Recensione OnePlus One: in questa occasione la redazione è pronta a fornire i giudizi finali su questo dispositivo avendo raccolto importanti informazioni sullo smartphone tra le più importanti testate giornalistiche internazionali presenti on-line.

L’acquisto del prodotto resta ancora avvolto dal mistero; la storia degli inviti sinceramente ci appare alquanto stramba comunque per chi volesse acquistarlo nel nostro paese possiamo segnalare alcune possibilità comunque non testate dalla redazione, quindi farete l’acquisto a vostro rischio:

Il OnePlus One da 16 GB è in vendita a 359 euro sul sito Brenovia.com e la consegna è prevista in circa 6 o 7 giorni lavorativi. Topresellerstore.it propone, invece, la versione da 64 GB ad un prezzo eccezionale di 399 euro. Le spese di consegna sono da aggiungere, mentre i tempi di consegna non sono dichiarati. Infine, su Oneplus-italia.it, naturalmente non stiamo parlando dello store ufficiale ma di una semplice rivenditore italiano che si fa carico anche della garanzia nel nostro paese, il costo della versione da 16 GB è sempre di 359 euro mentre quella da 64 GB è ancora di 399 euro.

Screen Shot 07-10-14 at 11.08 PM

Ecco la scheda tecnica completa => Scheda tecnica OnePlus One


 

Recensione OnePlus One

FOTOCAMERA: 8

oneplus_one_camera_app_screen

Niente male la fotocamera da 13MP con flash montata su questo OnePlus One.

L’applicazione fotocamera si compone di tre pulsanti circolari sul lato per realizzare, foto, video e foto panoramiche. Lungo la parte superiore si trovano alcune impostazioni, scene e un interruttore per la fotocamera frontale. Oltre all’ HDR, modalità notte, paesaggio e poche altre opzioni standard, il One ha scene meno tradizionali come la neve, tramonto, party e teatro. Questi possono offrire alcuni modi divertenti per sperimentare la fotocamera e divertirsi con gli amici.

IMG_20140506_130010

Dal punto di vista qualitativo il dispositivo se la cava piuttosto bene, ma non stiamo parlando di una delle migliori camere montate sugli ssmartphone, probabilmente i top di gamma sono ancora una spanna su.
La registrazione del video è fatta con risoluzione fino a 4K e un bit rate di 20 Mbps, senza stabilizzatore ottico, ma grazie al software questa mancanza viene un po’ mitigata, infine per degli ottimi selfies è presente una fotocamera frontale da 5 megapixel nella parte superiore.


MULTIMEDIA: 8,5

L’audio del dispositivo ha un volume discretamente alto ma una qualità non eccelsa, in molti si sono lamentati di non ascoltare al meglio in vivavoce la persona con la quale stavano dialogando nella chiamata. La giocabilità su questo dispositivo è davvero buona e anche la riproduzione di video o film non ha portato ad alcun tipo di lamentela, anzi è risultata ottima.


HARDWARE & PRESTAZIONI: 9

Il dispositivo presenta un processore Snapdragon 801 a 2.5GHz, 3GB di RAM, 16/64GB di storage, un sensore di 13mp Sony , il display IPS da 5,5 pollici a 1080 x 1920, 3100 mAh, altoparlanti stereo, 802.11ac Wifi, Bluetooth 4.0 e LTE.

Il prodotto risulta essere sempre particolarmente fluido e reattivo sia sul web che nello svolgimento generale delle operazioni, garantendo ottime prestazioni grazie anche al software interno che andremo a vedere in dettaglio nella prossima scheda.


SOFTWARE: 10

oneplus_one_freedom_home_screen

Il OnePlus One offre un’ esperienza di Android molto più personalizzabile di quello che il 99% degli utenti attualmente è abituato a fare. Questo perché OnePlus è un partner di CyanogenMod, così il suo primo telefono viene fornito con il firmware (build 11S, basato su Android 4.4.2). CyanogenMod è un custom firmware basato sul progetto Open Source Android e offre all’utente una maggiore libertà di smanettare con le impostazioni, icone, temi e tanto altro.

Grazie a una comunità modding, ci sono tonnellate di diversi temi CyanogenMod da scegliere, interfacce di LG, Sony o Samsung e anche possibile scegliere di scaricare una serie di diversi tipi di carattere, suoni, animazioni di avvio e sfondi.

La One è dotato di una sierie di tasti capacitivi sotto lo schermo, ma si possono disattivare per scegliere una barra virtuale dei tasti a sfioramento, aggiungere, togliere e riorganizzare i pulsanti che appaiono lì. È inoltre possibile personalizzare la barra di stato per visualizzare l’orologio, la percentuale della batteria (e il tipo di indicatore che utilizza) e il numero di notifiche per alcune applicazioni, come Gmail. Potrai anche essere in grado di regolare la luminosità dello schermo semplicemente facendo scorrere il dito verso sinistra o destra sulla barra, e si può scegliere di aggiungere un’opzione di doppio-tap-to-sonno.

Il One consente di utilizzare i gesti per attivare diverse parti del telefono. Stranamente, questa è una delle poche parti del sistema operativo che non è personalizzabile. Un doppio-tap accende il dispositivo quando in stand-by; un movimento V attiva la torcia a LED; due dita su / giù per accedere alla nostra musica e un gesto circolare per entrare direttamente nella fotocamera.


 

SCHERMO: 9

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OnePlus One monta un display pannello da 5,5 pollici LCD IPS 1080p e ha una densità di pixel di 401 ppi! 

Essendo un pannello LCD IPS, gli angoli di visione sono ottimi, anche la riproduzione dei colori e la visibilità esterna sono tutti di prim’ordine. E ‘rivestito con Gorilla Glass 3, che dovrebbe ridurre le ammaccature e i graffi nel tempo.

Il TOL (Touch On Lens), la tecnologia porta il vetro più vicino con il pannello a sfioramento, a quanto pare migliora la sensibilità di tocco e riduce le possibilità di schermi rotti del 300%.


DESIGN: 7,5

L’assemblaggio del dispositivo non mostra alcun tipo di problema, il prodotto risulta essere bello da vedere, è pensato soprattutto per chi vuole avere un cellulare con ampio schermo senza spendere troppi soldi sui top di gamma; i materiali usati pur non essendo i più pregiati risultano essere belli al tocco e donano una discreta bellezza estetica al dispositivo.


AUTONOMIA: 8,5

La batteria è da 3100mAh non removibile e ci permette di coprire una classica giornata lavorativa con utilizzo medio intenso del prodotto senza particolari problemi.


RAPPORTO QUALITÀ-PREZZO E CONCLUSIONI: 8,5

Il prezzo di questo OnePlus One varia in base alle versioni,, comunque come già visto in apertura di recensione, il prezzo di 399 euro per la versione 64 GB è sicuramente un affare visto che il dispositivo ha delle particolarità uniche il software e delle ottime prestazioni generali.

Recensione OnePlus One
86.9 TOTALE
8.1 Punteggio Utenti (2 voti)
PRO
-DISPLAY
-PREZZO
-SOFTWARE
CONTRO
-DISPONIBILITA LIMITATA
-AUDIO
-
FOTOCAMERA85
MULTIMEDIA85
HARDWARE & PRESTAZIONI90
SOFTWARE100
SCHERMO90
DESIGN75
AUTONOMIA85
RAPPORTO QUALITA' / PREZZO & CONCLUSIONI85
Cosa hanno detto gli utenti... 0 Lascia il tuo voto

Sii il primo a lasciare un voto.

Lascia il tuo voto

fonte fonte fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *