Samsung abbandona Google Maps e dà il benvenuto a Here Maps

Google Maps può essere uno degli innegabili punti di forza della piattaforma Android, ma Samsung ha deciso di offrire un’alternativa per i suoi clienti: le mappe di Nokia. Una versione beta di Here Maps per Android sarà disponibile in esclusiva per i dispositivi Samsung Galaxy nel mese di ottobre. Il Gear S includerà Here Maps con navigazione pedonale e sarà in grado di sincronizzare i propri percorsi con telefoni compatibili. La partnership portando qui per smartphone Android di Samsung è solo un’estensione dello stesso contratto di licenza che fornisce la funzionalità di mapping sulla società coreana di smartwatch Tizen-powered.

Galaxy Here Maps

Il Rapporto tra Google e Samsung è diventato sempre più ostile negli ultimi tempi. Gli sforzi come il Google-free Gear S e  il perennemente in ritardo smartphone Tizen mostra l’impegno di Samsung per diversificare lontano dalla sua dipendenza da Android e il resto dell’ecosistema Google per le vendite di dispositivi. Qui per Android è un piccolo passo sulla stessa strada, anche se è discutibile quanto di un impatto che avrà.

L’annuncio di oggi identifica funzionalità come la navigazione offline e le alte prestazioni che sono i vantaggi principali di Here Maps. Anche se la leadership è stata notevolmente erosa dal più recente aggiornamento di Google Maps, che  ha aggiunto il supporto mappa offline e indicatore di corsia per i conducenti. Poco male, Più scelta non ha mai fatto male a nessuno, giusto? E voi cosa ne pensate installerete Here Maps oppure vi affiderete al buon vecchio Google Maps?

 Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *