Fotocamera iPhone: Apple Brevetta una nuova tecnologia per il futuro

Fotocamera iPhone: Apple Brevetta una nuova tecnologia per il futuro! Apple non ha mai puntato particolarmente su miliardi di megapixel o software incredibili della camera, ma i suoi iPhone sono sempre risultati ottimi dal punto di visto della realizzazione di foto.

Solo determinati dispositivi sono riusciti a competere e addirittura battere l’ultimo melafonino (un esempio è il Galaxy Note 4). Allora sebbene l’azienda di Cupertino non sia particolarmente interessate a gare da questo punto di vista, a quanto pare, la Apple ha richiesto (e le è stato concesso), un brevetto su un nuovo tipo di tecnologia che consentirà di avere un obiettivo per lo zoom nel piccolo corpo di uno smartphone!

Inoltre la Fotocamera dei prossimi iPhone 6S o iPhone 7 potrebbe introdurre un innovativa stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS). Per raggiungere questo obiettivo, gli ingegneri Apple si sono avvicinati ad un modulo per la telecamera a forma di L, dove il sensore non si affaccia direttamente verso l’esterno, come avviene negli smartphone odierni, ma la luce prima entra in un pezzo di vetro piramidale tipo un poliedro, che ha una superficie riflettente al suo fondo.

Questo componente andrà ad orientare la luce verso il basso di questo elemento con la forma a L dove verrà utilizzato poi l'”obiettivo zoom”. Infine, uno splitter della luce dietro l’obiettivo dividerà la luce incidente in tre colori, che saranno poi raccolti da tre sensori separati, uno per ogni colore!

Per quanto concerne l’OIS, il riflettore posto dietro il poliedro potrebbe essere uno specchio pieghevole, il che significherebbe che il riflettore stesso potrebbe essere spostato in modo da compensare eventuali tremolii della fotocamera. Non si sa quando avremmo il piacere di vedere questa tecnologia su una fotocamera iPhone ed è ancora troppo presto per dirlo, ma probabilmente arriverà su iPhone 6S o iPhone 7!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *