Samsung Galaxy Grand On certificato in Cina

E’ tutto pronto per il debutto in via ufficiale di Samsung Galaxy Grand On, ennesimo smartphone del colosso coreano pronto a rimpinguare il segmento di fascia bassa del mercato. Ad affiancare la mole di indiscrezioni sviluppata di recente è la certificazione incassata in queste ore presso l’ente di regolamentazione cinese TENAA, step del tutto analogo a quello orchestrato qualche giorno or sono, allorquando Samsung Galaxy Grand On aveva ricevuto il visto da parte della FCC americana.

Samsung Galaxy Grand On

Formalità dunque espletate, per un debutto sempre più vicino. Le caratteristiche tecniche di Samsung Galaxy Grand On riportate dal sopra menzionato ente cinese sono in raccordo con quanto trapelato in precedenza, eccezion fatta per una manciata di dettagli concernenti il processore, di tipo dual-core con frequenza di clock da 1.2Ghz ma non ancora svelato nella sua interezza in termini di brand e relative performance. La restante parte delle componentistiche hardware poggia invece su 1 gigabyte di memoria RAM, 8 gigabyte di storage e fotocamere da 8 megapixel e 5 megapixel, collocate rispettivamente sulla parte posteriore ed anteriore del device.

Ad impreziosire Samsung Galaxy Grand On, che per inciso farà spazio ad un pannello da 5″ pollici a risoluzione HD (1280 x 720 pixel), sarà il supporto alle reti 4G LTE ed una batteria da 2.600mAh, che dovrebbe promettere tutto sommato buoni score considerato l’hardware e la definizione del display; a far muovere lo smartphone sarà invece Android Lollipop 5.1.1. Ancora qualche dettaglio dunque, in attesa dell’ufficialità che dovrebbe mettere definitivamente il punto e far chiarezza su strategie di commercializzazione e data di immissione sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *