Come Pulire Cache e Dati App

Vi state chiedendo quale sia la differenza tra Pulire Cache e Dati App? Sono in molti a confondere le due tipologie di pulizia, ma entrambe possono essere utili per rendere più veloce il vostro dispositivo. Vediamo, quindi, quali sono tali differenze e come effettuare entrambe le tipologie di operazioni senza troppi problemi.

In particolare, le differenze tra le due operazioni sono importanti.

Pulire Cache e Dati App

La Cache è una memoria temporanea nella quale vengono immagazzinati i dati relativi alle app. Questa consente di ricaricare più velocemente l’applicazione in un secondo momento.

In generale, la cache delle app viene correttamente gestita dal vostro telefono, ma potreste avere la necessità di pulirla voi stessi.

Per farlo dovrete andare nelle Impostazioni – Memoria e poi sulla cache. Qui potrete ripulirla manualmente, anche per ogni singola applicazione.

Le app potranno rallentarsi leggermente al primo utilizzo, ma poi tutto ritornerà alla normalità.

Pulire Cache e Dati App: la pulizia dei dati

Per quanto riguarda la pulizia relativa ai dati delle applicazioni, essa consiste in un intervento più profondo riferito alla singola app o a molteplici applicazioni.

Questa operazione è più rischiosa, in quanto riporta l’app alla condizione originaria, quella presente al momento dell’installazione.

Quando si dovrebbe ricorrere a questo provvedimento? Nei casi di spazio occupato in eccesso dall’applicazione e quando questa inizi a dare problemi continui, come blocchi e chiusure inaspettate.

Per farlo dovrete:

  • Andare nelle Impostazioni;
  • Cliccare su Applicazioni;
  • Trovare la tab Tutte;
  • Scegliere l’app che vi interessa;
  • Scegliere l’opzione di pulizia della memoria correlata all’app;

In questo modo potrete Pulire Cache e Dati App e cercare di risolvere problemi e malfunzionamenti vari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *