Samsung Galaxy M21 riceve un nuovo aggiornamento: patch di ottobre e One UI 2.5

Il tanto discusso Samsung Galaxy M21 si è ufficialmente aggiornato nelle ultime ore. Il terminale dell’azienda coreana, che fino a questo momento ha riscosso un buon successo, ha cominciato man mano a ricevere la nuova interfaccia One UI 2.5 e le patch di sicurezza di ottobre 2020. Andiamo ad analizzare tutto passo per passo.

Samsung Galaxy M21

Samsung Galaxy M21: ecco tutti i dettagli sul nuovo update

Passando al firmware è il seguente: M215FXXU2ATJ5/M215FODM2ATJ5/M215FDDU2ATJ5, e il peso è di 650MB.

Tante le novità che ha introdotto il nuovo aggiornamento, fra le principali spiccano le seguenti riportate qui sotto:

  • Possibilità di usare le gesture di Android 10 con launcher di terze parti
  • prestazioni incrementate della fotocamera;
  • possibilità di usare la tastiera divisa con orientamento orizzontale ecc….

In conclusione, prima di salutarci, è importante sottolineare che l’update è in fase di distribuzione da qualche ora e giungerà fra non molto su tutti quanti i Galaxy M21 presenti in commercio.

Chi di voi cari lettori di Mobileos ha già ricevuto questo nuovo aggiornamento? A voi affidiamo la parola.

Leggete anche quest’altro post che parla sempre della casa produttrice Samsung: Samsung Galaxy S21 sempre più vicino: nuove conferme sulla scheda tecnica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Maggiori info nella nostra privacy policy