Nuovi effetti e video editor in Google Foto per abbonati Google One

Google Foto ha implementato nuove opzioni di modifica per gli abbonati a Google One . Dopo settimane di voci , la società ha annunciato le modifiche che verranno applicate da oggi. Le opzioni per gli utenti paganti sono tre funzioni che fino ad oggi erano esclusive dei Pixel.

La prima di queste è la modalità Portrait Blur che sfoca lo sfondo simulando l’uso di un obiettivo ad ampia apertura. Google utilizza i suoi algoritmi di apprendimento automatico per questo, quindi l’effetto può essere applicato alle foto che hai scattato in precedenza. Un altro filtro simile è Portrait Light che migliora l’illuminazione dei volti utilizzando l’intelligenza artificiale.

 

Il filtro Color Pop che viene regolarmente utilizzato per le foto in modalità Ritratto, può essere applicato a tutta la tua libreria se sei un utente di Google One. L’azienda ha confermato che questo l’opzione continuerà ad essere disponibile al pubblico in generale anche se solo per le fotografie con informazioni di profondità.

 

Infine, verranno offerti altri effetti guidati da AI come quello che regola il colore e il contrasto del cielo per migliorare le nostre fotografie di paesaggi. i suggerimenti per la modifica hanno sempre fatto parte di Google Foto, sebbene gli iscritti possano ora applicare “super filtri” dinamici che migliorano l’immagine con un semplice tocco .

Google Foto farà il suo debutto con un nuovo editor video

Google ha anche annunciato un nuovo editor per i tuoi video che offre fino a 30 controlli di miglioramento dell’immagine. In esso puoi ritagliare, ruotare e stabilizzare il video, nonché applicare filtri o un’edizione più specifica di determinati valori come luminosità, contrasto, bilanciamento del bianco e altro.

L’editor video integra il robusto editor di foto che è stato lanciato a settembre 2020. Entrambi saranno disponibili al pubblico in generale e non avranno funzioni esclusive per il pagamento degli utenti, a parte quelli menzionati all’inizio di questo articolo.

Google ha confermato che i filtri Portrait Blur, Portrait Light e i suggerimenti dinamici saranno disponibili per gli abbonati a Google One nelle prossime settimane. Queste funzioni debutteranno in Google Foto per Android .

Il piano più economico di Google One costa 2 euro al mese e offre 100 GB di spazio di archiviazione. D’altra parte, l’editor video è ora disponibile in Google Foto per iOS e nelle prossime settimane farà lo stesso nella sua versione Android.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.