Nuovo chip smartphone Snapdragon 835: quali sono i miglioramenti

Finalmente abbiamo i risultati dei benchmark delle prestazioni del Qualcomm Snapdragon 835 Mobile Platform e sembra che significativi miglioramenti delle prestazioni sono stati fatti su tutta la linea . Ecco quello che c’è da sapere sul chip Snapdragon 835: i risultati dei benchmark, nuove funzionalità e in quali smartphoone si trova.

Cos’è lo Snapdragon 835?

Lo Snapdragon 835 è il sistema mobile di Qualcomm su un chip (SoC) che contiene tutti gli ingredienti chiave che si trovano in uno smartphone. Questo include la CPU, processore grafico, i modem Wi-Fi e 4G, hub hardware e sensore sonoro

E ‘il successore del Snapdragon 821, lanciato l’anno scorso come un miglioramento del 820. trovato in molti dei telefoni di fascia alta dello scorso anno, tra cui il Samsung Galaxy S7, OnePlus 3T e HTC 10. Questo è stato il top dei chipset di smartphone Android nel 2016.

Ma ora c’è un nuovo re. Sulla carta, lo Snapdragon 835 offre differenze significative rispetto al 821. Fisicamente, è molto più piccolo, visto che ha dimensioni di “process node” di 10nm (nanometri) rispetto ai 14nm del 821.

Cosa significa che è più piccolo? Ebbene un chip contiene un circuito e transistor. Questi transistor sono come piccoli interruttori elettronici che permettono ai sistemi informatici di fare le cose. Più transistor hai, più cose potranno essere fatte in parallelo, vale a dire in un dato momento. Quindi in generale, mettendo più transistor su un chip si otterrà più ‘potenza’. Così, quando produttori di chip usano il termine ’10nm’, stanno parlando di una distanza fisica di10 nanometri, cioè 1000 volte più piccolo di un capello.

Questo può portare a funzionamento più efficiente, che a sua volta provoca un basso consumo energetico, meno calore e una migliore prestazione generale.

La riduzione delle dimensioni del chip significa anche una maggiore flessibilità per i produttori di smartphone per aggiungere batterie leggermente più grandi o fare telefoni più sottili, per esempio.

Qualcomm afferma infatti che, in media, il 835 utilizzerà circa il 25% in meno di energia, che porterà ad un aumento diretto per la durata della batteria. In alcune attività, come ad esempio la registrazione di video ad alta risoluzione o il rendering giochi 3D, il 835 è fino al 30% più efficiente

Supporterà il QuickCharge 4 che è più veloce fino al 25% in più

Lo Snapdragon 835 avrà anche prestazioni migliori perchè utilizza una versione aggiornata di Qualcomm Kryo CPU, noto come il 280 . La CPU ha otto core e si basa sul design “big.LITTLE” di ARM. Quattro core “grandi” andranno a 2.45GHz per le prestazioni scattanti, mentre i quattro core “piccoli” funzioneranno a 1,9 GHz per quelle attività in background che non richiedono grande potenza.

L’Adreno 540 si dice che sia il 25% più potente rispetto al suo predecessore in termini di prestazioni 3D. Supporta anche video 4K UHD Premium e HDR10 e display a colori a 10 bit (che è 1.07bn colori rispetto ai 16,8 milioni sugli schermi 8-bit).

Lo Snapdragon 835 dispone di un modem che supporta velocità “LTE X16”, che equivale a una connessione massima assoluta di 1-gigabit 4G. 

 

Infine, il 835 supporta Bluetooth 5 – standard wireless più veloce, più affidabile e più a lungo raggio. Non ci sono ancora dispositivi che supportano per questa connessione.

Fotocamera :Il 835 di Qualcomm supporta  EIS (immagine elettronica stablisation) 3.0 tech, per video senza tremolio. Utilizza un nuovo algoritmo che capisce meglio come il telefono è in movimento e corregge l’immagine velocemente. Questa caratteristica era precedentemente esclusiva della LG V20, ma con lo Snapdragon 835, qualsiasi produttore di smartphone sarà in grado di trarne vantaggio.

Al momento gli smartphone che hanno annunciato di usare questo nuovo chip sono Sony Xperia XZ e il Samsung Galaxy S8.

Ma a catena è certo che si aggiungeranno tutti gli altri top di gamma!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *